Sony abbandona il full HD per i suoi monitor professionali: largo al 4K

Cosimo Alfredo Pina -

Sony rinnova la sua offerta B2B, indirizzata unicamente al settore aziendale, con i Display Professionali BRAVIA 4K HDR, in particolare i serie XE8 ed XE9. Questi vanno a sostituire la vecchia lineup, portando Sony nell’era del solo 4K.

Questi prodotti sono ottimizzati per un uso ininterrotto 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, ad esempio per video sorveglianza, pubblicità e totem informativi. Ad animare i pannelli TRILUMINOS, da 43 a 100 pollici di diagonale, c’è il processore 4K HDR Processor X1.

LEGGI ANCHE: Samsung presenta i primi monitor curvi QLED

In termini di luminosità si va da 560-650 cd/m² e sono presenti alcune feature smart come l’integrazione con Android (non meglio specificata) e con Google Cast. L’introduzione di 4K ed HDR e l’abbandono del full HD è quindi una buona notizia, soprattutto perché Sony garantisce che i prezzi delle rispettive fasce sono rimasti inalterati tra la vecchia e la nuova generazione.

Come detto questi Display Professionali BRAVIA 4K HDR XE8 ed XE9 sono indirizzati unicamente al mercato aziendale. Se pensate che il 4K di Sony faccia per il vostro modello di business, vi rimandiamo al sito ufficiale della gamma, dove trovate tutte le informazioni del caso.

Sony introduce la sua prima line-up di display professionali BRAVIA 4K-only

Sony è l’unico produttore B2B a passare completamente al 4K per soddisfare la domanda del mercato di schermi più grandi e con una risoluzione maggiore

Basingstoke, 14 giugno 2017: Sony annuncia l’introduzione di una nuova line-up di nove Display Professionali BRAVIA4K HDR, che unisce una qualità superiore delle immagini con le migliori funzionalità professionali. I display serie XE8 e XE9 sono caratterizzati da un design sottile, semplice ed elegante, con dettagli, colori e contrasto eccezionali. In seguito al feedback dei clienti, i nuovi modelli XE9 sono anche i primi display BRAVIA a offrire un funzionamento ininterrotto 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, che li rende ideali per ambienti di vendita al dettaglio, aeroporti e applicazioni di sorveglianza.

Sony detiene la maggiore quota di mercato dei display B2B 4K in Europa1 e continua a riaffermare la propria leadership in veste di primo produttore a immettere sul mercato professionale display unicamente 4K. Mentre in passato il prezzo rappresentava un ostacolo al passaggio al 4K, Sony è ora in grado di proporre tutti i nuovi modelli XE8 allo stesso prezzo dei modelli Full HD, non più in produzione. “Con la continua crescita della domanda di schermi più grandi nei settori retail, corporate ed education, la richiesta di risoluzioni sempre più elevate non è mai stata così forte”, ha dichiarato Thomas Issa, Product Manager for B2B Displays di Sony Professional Solutions Europe. “Volevamo rendere accessibile il 4K ai nostri clienti per evitare loro di scendere a compromessi sulla qualità dell’immagine oggi, e proteggere i propri investimenti nella tecnologia futura un domani”.

Ogni dettaglio prende vita 
I Display Professionali 4K HDR offrono immagini incredibilmente realistiche, combinando una straordinaria luminosità con zone chiare splendide e dettagli perfetti, caratteristiche ideali per il digital signage. Le immagini appaiono del tutto naturali, con ottimi livelli di colore in ogni scena grazie alla tecnologia di elaborazione delle immagini 4K più potente mai offerta da Sony, il 4K HDR Processor X1 con tecnologie 4K HDR Object-based HDR Remaster e Super Bit Mapping. Tutti i modelli dispongono inoltre della tecnologia TRILUMINOS ™ che migliora ulteriormente la precisione del colore, per una gamma cromatica ancora più vivida e completa. I display offrono nuovi livelli di luminosità: i modelli serie XE9 vantano una luminosità di 560-650 cd/m² rispetto alla luminosità di 400-450 cd/m² dei modelli XD8 precedenti.

Le migliori funzionalità professionali della categoria
Oltre a offrire la qualità dell’immagine dei display di classe consumer, i nuovi modelli BRAVIA B2B sono stati appositamente sviluppati per gli ambienti professionali. Garantiscono infatti tutta la varietà e la flessibilità necessarie per soddisfare le esigenze di una vasta gamma di applicazioni e sono facili da installare e da configurare. Ogni funzione, dalle impostazioni dell’app all’avvio alla sorgente di ingresso iniziale, è completamente personalizzabile, scegliendo tra più opzioni.

La serie XE8 è disponibile nei formati da 75″, 65″, 55″, 49″ e 43″, mentre la serie XE9 è disponibile nei formati da 75″, 65″, 55″ e 49″. Per impostazione predefinita, tutti i display possono essere posizionati sia in verticale che in orizzontale e si possono trasformare in touch screen interattivi tramite una cornice Touch Screen opzionale che offre prestazioni multi-touch precise ed efficienti. I nuovissimi design sono realizzati in alluminio di alta qualità e vantano dimensioni ultrapiatte, design posteriore elegante e un sistema di gestione dei cavi dal minimo ingombro, per l’installazione su tavolo. Tutti i modelli sono realizzati per garantire massima affidabilità negli ambienti professionali a uso intenso e si possono garantire per un utilizzo fino a 24 ore al giorno, sette giorni su sette.

Tutto il meglio della line-up precedente
La nuova line-up conserva alcune delle caratteristiche e delle soluzioni integrate più apprezzate dei precedenti modelli BRAVIA, garantendo in ogni caso la soddisfazione delle esigenze dei clienti, e può essere facilmente utilizzata in una vasta gamma di applicazioni aziendali in modo da rispondere a ogni richiesta dei clienti sul posto di lavoro. È stata mantenuta la connettività flessibile con le opzioni Android e Google Cast; in aggiunta, per facilitare la gestione, i display includono un sistema di controllo integrato e un telecomando tramite IP e RS232C. La piattaforma di digital signage integrata include la funzionalità TDM Digital Signage facile da usare, che fornisce gli strumenti per creare un signage interattivo e basato su azioni. Le soluzioni per sale riunioni integrate includono interfacce specializzate per le sale riunioni e un sistema di automazione smart che cambia automaticamente le preferenze in base ai diversi ingressi.

“Con questi nuovi modelli abbiamo ottimizzato la principale line-up BRAVIA di Sony”, ha concluso Thomas Issa. “Questi display offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo, e uniscono alla qualità dell’immagine 4K tutta la potenza e la flessibilità necessarie per catturare l’attenzione del pubblico negli ambienti corporate ed education, così come in tante altre applicazioni.”

I nuovi modelli XE9 sono disponibili già da ora, mentre i modelli XE8 saranno disponibili a partire da giugno 2017. Maggiori informazioni sulla nuova linea di display professionali BRAVIA di Sony sono disponibili al sito web Sony, qui.

1Futuresource Consulting, 2017

  • Polezzz

    Si vede che in Giappone tutte le sorgenti sono 4K o i giappo sono accecati. 😑