Sony svela un nuovo bellissimo tablet e-paper: ora in formato A5, ma il prezzo rimane salato (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Non più tardi di un anno fa, Sony aveva stupito tutti presentando un un tablet da 13,3″ dotato di una caratteristica unica: un display in tecnologia e-paper, con sensibilità al tocco e supporto ad un’apposita penna per il disegno e gli appunti. Una vera manna dal cielo per studenti e lavoratori che si trovano spesso a scrivere su carta. Tutto stupendo, tranne il prezzo: quasi 700€.

Un gioiello tecnologico che soltanto il pubblico giapponese avrebbe potuto recepire con favore – in Europa infatti, non è mai arrivato – ma ora Sony ci riprova, mantenendo inalterato il concetto originale, riducendo però le dimensioni complessive. Se il primo tablet Digital Paper equivale ad un formato A4, il nuovo modello DPT-CP1 è in formato A5, ovvero dotato di un display da 10,3″.

LEGGI ANCHE: I migliori eBook reader

La risoluzione è pari a 1.404 x 1.872 pixel, per 224 dpi. Il display e-paper è in grado di riprodurre fino a 16 livelli nella scala di grigio, mentre la memoria interna è pari a 16 GB. Lo spessore è incredibilmente ridotto, pari a 5,9 mm, così come il peso di 227 grammi, che lo rendono paradossalmente più leggero dell’ultimo smartphone top di gamma di Sony, l’Xperia XZ2 Premium.

La batteria è in grado di garantire un mese di autonomia con una singola ricarica e la vena smart è assicurata dalla companion app, disponibile per Windows, macOS, iOS e Android, con cui il tablet è in grado di interagire. Il prezzo però rimane la nota dolente: pur non avendolo ancora ufficializzato, Sony parla di meno di 70.000 yen, ovvero circa 530€. La disponibilità è prevista per giugno, sempre e solo in Giappone, per il momento.

Via: The VergeFonte: Sony (in giapponese)