Sony RX1R II_1

Sony RX1R II: compatta full-frame da 42,4 MP senza mezze misure

Cosimo Alfredo Pina

Dopo il lancio della Alpha 7S II, Sony continua la sua campagna di rinnovo con la presentazione della RX1R II, una compatta senza compromessi che di questa categoria ha soltanto le dimensioni.

La fornitura della Sony RX1R II (DSC-RX1RM2) è decisamente notevole: al suo interno un sensore retroilluminato Exmor R CMOS full-frame (35 mm) da 42,4 megapixel effettivi, affiancato dal processore d’immagine Bionz X.

Grazie a questi componenti la RX1R II è capace di scattare foto (RAW a 14-bit) tra i 50 e 1.024.002 di ISO e promettere velocità fino a 3,5 volte superiori rispetto al precedente modello. La fotocamera non offre escursione focale.

L’obiettivo è infatti un fisso da 35 mm f/2 ZEISS Sonnar T*; proprio per questa scelta, che integra l’otturatore dentro l’ottica, la Sony RX1R II è capace di offrire sincronizzazione con il flash fino a 1/2.000 di secondo.

Sony RX1R II_2

Altra funzione esclusiva è quella del filtro passo basso variabile, che permette di avere il massimo controllo, con tanto di bracketing, sull’effetto moiré e la nitidezza dell’immagine. Mirino elettronico da 2,4 milioni di punti a scomparsa, schermo LCD da 1,2 milioni di punti reclinabile, video 1080p a 60 fps, e connettività Wi-Fi e NFC completano la fotocamera.

Come forse avrete intuito dalla scheda tecnica della Sony RX1R II, questo è uno dei modelli di punta della casa giapponese e infatti il suo prezzo di lancio, previsto negli USA per novembre, sarà di ben 3.300$.

Fonte: Sony