Sony Walkman A26 01

Sony Walkman A26 perpetua la causa degli MP3 (foto)

Emanuele Cisotti

Benché ormai molti potrebbero pensare che gli MP3 siano morti c’è in realtà ancora una nicchia di utenza che fa affidamento su questo formato e che non vuole lasciare che la sua libreria musicale esista solo fintanto che il suo abbonamento musicale viene rinnovato mese dopo mese. Senza contare tutti gli audiofili che collezionano file lossless e che quindi hanno ancora bisogno di supporto fisico per riprodurre la propria musica.

Sono queste persone il target del nuovo lettore musicale tascabile di Sony, lo Walkman A26, successore del modello A17 di due anni fa. Il lettore è quasi del tutto identico esteticamente al modello precedente e si affida ai tasti fisici piuttosto che ad uno schermo touch. Il prodotto supporterà file musicali nei formati FLAC, AIFF, WAV, ALAC (Apple Lossless), MP3, e AAC e avrà a disposizione 32 GB di memoria interna, espandibile tramite una microSD, un quantitativo dimezzato rispetto a A17. La batteria dovrebbe invece garantire 30 ore di riproduzione lossless o 50 ore di riproduzione di un classico MP3.

Nella sua classicità Walkman A26 supporterà comunque il Bluetooth per l’audio e l’NFC per l’associazione di qualsiasi cuffia abbia la stessa tecnologia. Sarà disponibile ad un prezzo non ancora comunicato nei colori grigio, blu, rosso, viola, bianco, verde e lime.

Fonte: The Verge