Nuove ipotesi sull’interfaccia touch dello speaker smart di Apple

Cosimo Alfredo Pina

A tornare a parlare dell’ancora ipotetico speaker smart di Apple con Siri, è Ming-Chi Kuo di KGI Securities. L’analista specializzato sul made in Cupertino torna con nuove indiscrezioni/supposizioni sull’anti Google Home di Apple.

Stando a Kuo sul dispositivo ci sarà un touchscreen, caratteristica già ipotizzata in passato, con cui interagire con una versione di iOS adattata. Alternativamente, informazione inedita, al posto del touchscreen potrebbero esserci dei tasti capacitivi, con cui gestire volume ed attivare manualmente l’assistente vocale.

LEGGI ANCHE: Speaker smart con Siri di Apple, probabile presentazione al WWDC 2017

Ovviamente la funzione principale, come gli altri prodotti della categoria, sarà quella di poter risvegliare Siri con un semplice comando vocale. Tuttavia le informazioni finora disponibili, per quanto da fonti in passato attendibili, arrivano da un dominio ancora teorico; in compenso l’attesa non dovrebbe essere troppo lunga, visto che lo speaker smart Apple dovrebbe essere presentato al prossimo WWDC 2017.

Via: iDownloadBlog