Da oggi Spotify integra il supporto agli altoparlanti Sonos (foto e video)

Vezio Ceniccola

Spotify è sicuramente una delle piattaforme di streaming musicale più diffuse al mondo, compatibile con una quantità sterminata di dispositivi di ogni tipo. E, da oggi, la compatibilità viene ulteriormente estesa anche agli altoparlanti a marchio Sonos, grazie alla nuova collaborazione tra le due aziende.

Tramite il servizio Spotify Connect integrato nell’app ufficiale per iOS e Android e nel client desktop, tutti gli utenti Premium potranno controllare i dispositivi Sonos direttamente dal proprio smartphone, inviando i loro contenuti in streaming e gestendo tutti i parametri di configurazione.

LEGGI ANCHE: I prodotti Sonos disponibili sull’Apple Store online

Naturalmente è presente anche il supporto al multiroom, per poter controllare più altoparlanti Sonos allo stesso momento – gestendoli singolarmente o raggruppandoli – e continuare l’esperienza d’ascolto in varie stanze della casa. Inoltre, le stesse funzioni sono disponibili usando anche l’app ufficiale di Sonos, cosa che conferma la perfetta integrazione bidirezionale dei due servizi.

Fonte: Spotify