tavolo da ping pong futuristico

STIGA Studio, un futuristico (ma non economico) tavolo da ping pong (foto)

Leonardo Banchi -

Per ogni attività, esistono vari modi in cui essa può essere praticata: ad esempio, se pensavate che per giocare a ping pong fossero sufficienti un normale tavolo, una rete e una racchetta, magari sciupata come quella tanto amata da Forrest Gump, probabilmente dovrete ricredervi vedendo STIGA Studio, il nuovo tavolo presentato dal noto produttore di articoli dedicati al ping pong.

LEGGI ANCHE: Il campo da basket più innovativo al mondo, luminoso e touch

La nuova creatura di STIGA promette infatti di rivoluzionare il modo di affrontare una partita di ping pong, offrendo un numero di caratteristiche tali da essere in grado di distrarre tutti dalla partita stessa:  si comincia infatti con un sistema audio da ben 2.800 Watt, distribuiti fra otto speaker 6×9, subwoofers, un amplificatore e connettività Bluetooth, per poter intrattenere tutto il pubblico con musica riprodotta tramite il proprio smartphone o tablet.

Se la parte audio è ben coperta, anche l’estetica non si fa mancare niente, grazie alla presenza di numerosi LED colorati in grado di illuminare l’ambiente e finiture curatissime in metallo. Per movimentare le serate ed intrattenere i vostri ospiti, inoltre, è presente un ingresso per microfono che vi permetterà di amplificare la vostra voce. E, se vi rimane il tempo fra una canzone e un karaoke, potrete perfino giocarci a ping pong.

Tutta questa qualità ha però un costo: per portarvi a casa il nuovo STIGA Studio, infatti, dovrete spendere ben 14.900$. Almeno, però, potrete consolarvi pensando che nel prezzo sono già inclusi il trasporto e l’installazione.

VIA: Engadget