Xiaomi striscia led - 14

Striscia led Xiaomi, la nostra prova (foto e video)

Emanuele Cisotti -

Con la sua controllata Yeelight, Xiaomi è da tempo nel mondo dell’illuminazione smart. Abbiamo già provato la lampadina, la lampada da letto e ora proviamo la striscia led multicolore. Si tratta di una striscia led flessibile della lunghezza di 2 metri a cui si aggiungono gli oltre due metri aggiuntivi di cavo con tasto per l’accensione.

La striscia come detto è flessibile a ha già una striscia di collante per applicarla rapidamente senza necessità di acquistare altro. Sul cavo troviamo il tasto per l’accensione e l’alimentatore da parete è abbastanza compatto ma con presa cinese (basta un piccolo adattatore per risolvere il problema). Premendo il tasto è possibile accendere i led e tenendolo premuto sarà possibile ruotare fra i suoi 16 milioni di colori. Ma è con l’applicazione che il divertimento ha inizio.

Xiaomi striscia led - 10

Con l’app ufficiale Yeelight (per Android e iOS) è possibile associare la propria striscia led alla propria Wi-Fi domestica per controllarne ogni funzione. Potrete quindi usare una delle molte modalità. Quelle basilari sono quelle in cui potrete scegliere il colore e l’intensità, oppure scorrere solo nella scala dei colori chiari (bianco e giallo) se volete una luce più naturale. Le altre modalità offrono diverse possibilità: con Snap potrete impostare un colore catturato dalla fotocamera, mentre con Scene potrete scegliere fra varie scene predefinite, come quelle per la lettura o per creare un ambiente romantico. Altre scene possono essere create manualmente.

La modalità Flow invece vi permette di far ruotare vari colori alla velocità che preferite. Dalle impostazioni potrete poi decidere un timer per lo spegnimento o per programmare accensione e spegnimento ad orari predefiniti. Simpatica infine la modalità Music Mode che permette di far cambiare la luce a tempo di musica, anche se ci sarà un minimo di lag più o meno fastidioso a seconda del caso.

Xiaomi striscia led - 6

Se invece di utilizzare l’app Yeelight utilizzerete invece Mi Home potrete integrare questa striscia led con gli altri sistemi di Xiaomi e creare programmi di vario tipo o accorpare più luci fra loro, perdendo qualche modalità (come quella musicale).

La striscia led di Xiaomi viene venduta da Gearbest a 38€, un prezzo molto interessante, per un prodotto che ha molteplici possibilità di utilizzo.

Siete avvisati: dopo la prima ne vorrete sicuramente comprare altre!

  • C’è l’ho da una settimana! È veramente fantastica come del resto tutti i prodotti yeelight.

  • Tzr

    segnalo errore ortografico:
    aggiungono quasi due metri aggiuntivi di CASO con tasto per l’accensione.
    non tanto per pignoleria, quanto perchè inizialmente proprio non capivo la frase…

  • Koalito

    la nostra prova (foto e video)…vedo solo le foto ma il video?

    • È alla fine 🙂

      • Koalito

        L’avete aggiunto ora furbacchioni 😀

        • No, lo abbiamo aggiunto dopo ma c’era. Probabilmente vedevi una pagina in cache 🙂

  • Kurgan

    Sarà una domanda idiota maaaaa…a che serve una striscia di led? O_o L’unica cosa che mi viene in mente è usarle per le decorazioni di natale

    • La puoi nascondere dietro al divano o dietro al mobile della TV per fare ambiente. Alla fine serve (ovviamente?) per l’illuminazione.

      • Luca

        Si ma una striscia a led senza il supporto e il contenitore sono pericolose, scaldano parecchio e possono bruciare

        • Obi-Wan

          Una lampadina a led accesa per 24 ore arriva si e no a 35 40 gradi.

    • fillobotto

      La metti dietro un monitor. Oltre che essere decorativa, aiuta ad affaticare meno la vista quando si guarda il monitor al buio perche ne attenua il contrasto con l’ambiente non illuminato. Non è solo una questione estetica…

  • Obi-Wan

    Ci starebbe bene dietro al 21:9. Ora ho una lampada Ikea di fianco ma mentre lavoro è fastidiosa ogni tanto.