TCL P60: ecco l’Android TV Ultra HD ed HDR che non costa una follia

Cosimo Alfredo Pina -

TCL, azienda cinese famosa per i suoi TV dal prezzo relativamente accessibile, lancia P60 UHD una nuova serie di TV che promette tecnologie di moderne sia in termini di qualità d’immagine che di interfaccia. Le P60 UHD sono infatti Android TV che promettono di accontentare chi cerca un buon rapporto qualità prezzo. Andiamo a vedere cosa offre sulla carta questa gamma.

TCL P60 UHD: caratteristiche tecniche

Il comparto audio del modello P60 di TCL è coadiuvato da DTS premium sound e Dolby Digital Plus, che portano sul televisore il livellamento automatico del volume, la tecnologia Dialog Clarity, che rende più chiare le voci anche a volume basso, Broad Sweetspot, ed ottimizzazioni come virtual surround, speaker correction e powerful bass.

I pannelli del P60D, da 43, 49, 55 o 65 pollici, sono degli Ultra HD (4K), con tecnologia Micro Dimming Pro. Al momento non abbiamo dettagli su refresh rate(Hz), contrasto e luminosità, ma l’azienda indica (ovviamente) “immagini di una qualità eccezionale, con dettagli precisi, colori vividi e una brillantezza naturale”. Il supporto all’HDR ci suggerisce (in teoria) luminosità di almeno 1.000 nits.

LEGGI ANCHE: La nostra lista delle migliori TV

Su tutte le varianti ci sono 3x HDMI 2.0a, 2x USB 2.0, USB 3.0, mentre in termini di connettività wireless c’è Wi-Fi e Bluetooth, quest’ultimo anche per sfruttare speaker esterni. A gestire il comparto software è invece Android TV 6.0.1, con tutti i vantaggi che questo comporta, YouTube e Netflix in 4K inclusi.

TCL P60 UHD: uscita e prezzo

Stando a quanto riportato dall’azienda, il TCL P60 UHD ha tutte le carte in regola per rivaleggiare con i TV top soprattutto se si considera i prezzi di lancio: 599€ per il 43″, 699€ per il 49″, 849€ per il 55″ e 1.299€ per il 65″. Prima di potergli dare un’occhiata più da vicino ci sarà però da aspettare l’esordio in Italia, previsto tra febbraio e marzo.

 

TCL presenta Ia nuova serie di televisori P60 UHD con tecnologia HDR  

 

Issy-Les-Moulineaux, 10 Febbraio 2017 – TCL annuncia il lancio della serie P60, televisori concepiti per godere di un’esperienza d’intrattenimento unica: una qualità d’immagine eccezionale, un suono premium, un’ottima connettività ed un design elegante e raffinato.

 

La serie di televisori TCL P60 UHD coniuga la tecnologia HDR ad un design slim per visualizzare immagini di una qualità eccezionale, con dettagli precisi, colori vividi e una brillantezza naturale.

 

Il televisore presenta un design elegante e raffinato, con una smussatura di 15 mm ed un frame metallico che aggiunge una nota di semplicità estetica a tutti gli interni.

 

Qualità del suono premium e ottima connettività  

 

La serie P60 supporta il DTS premium sound ed il Dolby Digital Plus. Il DTS Premium sound apporta diversi miglioramenti che contribuiscono a creare una qualità di suono premium.

Quest’ultimi includono un livellamento del volume (Volume leveling) che permette di mantenere il volume del suono costante tutto il tempo, il Dialog Clarity, che permette una diffusione nitida di dialoghi e voci anche ad un volume basso ed il Broad Sweetspot, che allarga l’area di diffusione per godere al meglio  di un suono ottimale. A questo si aggiunge la nuova generazione di virtual surround sound, di speaker correction e di powerful bass.

Il televisore P60 TV possiede un Picture Performance Index (PPI) pari a 1200 ed integra il Micro Dimming Pro, una tecnologia in grado di riprodurre un livello di nero più profondo ed al contempo capace di rendere i colori più vivi ed intensi.

La serie P60 è equipaggiata con l’ultima versione di Android TV, 6.0.1, che porta all’utente un’esperienza d’intrattenimento unica, offre la ricchezza di applicazioni disponibili su Google Play Store ed ottimizza l’uso delle funzioni della Smart TV quali T-Cast Dual way, Google Cast e Voice Search. In aggiunta, gli utenti potranno godersi tutti i contenuti di Netflix e di Youtube in 4K.

Il P60 ha il vantaggio di possedere un ampio raggio di possibilità di connessione: il WiFi, l’HDMI (3×2.0a), l’USB (1×3.0 + 1×2.0) ed il MHL. La sua connettività Bluetooth permette al TV di collegarsi con il sound bar o con qualunque dispositivo Wi-Fi.

“TCL tiene in alta considerazione I’evoluzione dei bisogni e delle richieste del consumatore. I nostri TV sono disegnati per rendere la vita delle persone più semplice ma anche più divertente. La nuova serie P60 presenta caratteristiche delle Smart TV classiche e di ultima generazione con potenti tecnologie del suono e dell’immagine e funzioni smart multiple. Questi televisori rispondono perfettamente alle aspettative dei consumatori”, ha detto Marek Maciejewski, direttore Europe Product Development Director di TCL.

La serie TCL P60 sarà disponibile da febbraio/marzo 2017 in 43″, 49″, 55″ e 65″, ai rispettivi prezzi consigliati al pubblico:

43’: 599€

49’: 699€

55’: 849€

65’: 1299€