termostato nest_2

Il termostato Nest “parla” con il vostro smartphone (e smartwatch) per capire quando uscite di casa

Cosimo Alfredo Pina

Home/Away Assist è la più recente funzione introdotta dal team di Nest, il termostato smart di casa Google. Con questa feature Nest è in grado di interfacciarsi con lo smartphone, grazie alla nuova app, per capire se state uscendo di casa o rientrando, in modo di adattare in maniera ancora più intelligente la programmazione.

Oltre a questo accorgimento anche la possibilità di condividere il termostato su più account. Fino ad oggi era infatti necessario condividere nome utente e password con le altre persone a cui si voleva dare il controllo di Nest. Le due nuove funzioni lavorano in congiunzione per evitare di lasciare al freddo (o al caldo) chi rimane a casa.

LEGGI ANCHE: Honeywell lancia il suo termostato per HomeKit e SmartThings

Una serie di funzioni non così innovative o impossibili da ottenere con altri mezzi, ad esempio IFTTT, ma che i possessori di Nest apprezzeranno senz’altro. Ultima nota ma non meno importante, l’inedito supporto per Android Wear, che permette di controllare il termostato direttamente dal vostro smartwatch.

Aggiornamento 11/03: specificato il supporto per Android Wear

Via: The Verge
  • Giovanni

    Era ora! Azienda da 3,2 Miliardi di Dollari e fino a ieri senza un’App per Android Wear. Scandaloso.