tesla model s 70d

Tesla Model S 70D: la nuova berlina elettrica è più veloce e costosa

Cosimo Alfredo Pina

La Tesla Model S è senz’altro una delle auto elettriche meglio riuscite, aralda della qualità della casa automobilistica americana. La nuova versione denominata Model S 70D arriva come una sostituta della versione 60, portando con diverse migliorie, nel comparto sia elettrico sia meccanico.

La Tesla Model S 70D offre infatti una batteria da 70 kWh in grado di garantire circa 390 km di autonomia con una carica completa. Le nuove ottimizzazioni permettono all’auto, una quattro ruote motrici, di sprigionare fino a 514 cavalli di potenza, con cui l’auto può raggiungere i 100 km/h in 5,2 secondi e velocità massima di 225 km/h.

LEGGI ANCHE: Con Tesla Model S sarà “impossibile” rimanere senza carica

Apertura senza chiavi, autopilota, supporto di serie alla rete Supercharger e disponibilità in tre colori (blu oceano, nero ossidiana e argento caldo) completano la nuova versione della Model S. Il prezzo della 70D, già prenotabile negli USA, è di 75.000$, superando di 5.000$ il prezzo della 60D.

Elon Musk ha dichiarato che l’aumento di prezzo è giustificato dalla presenza del doppio motore e della batteria più capace; il fatto che la precedente Model S 60 a trazione posteriore abbia rappresentato solo il 10% degli ordini è a favore di questa nuova versione che verrà consegnata agli acquirenti entro la fine del prossimo maggio.

Via: The Verge