nuova tesla model s aprile 2016

Tesla continua a puntare su Model S con questa nuova revisione

Cosimo Alfredo Pina

Se per Tesla è stato possibile sviluppare e portare (a breve) sul mercato la relativamente economica Model 3 è soprattutto grazie al successo della berlina Model S, divenuta un vero e proprio simbolo dell’azienda.

Proprio per questo successo Tesla ha confermato, in seguito al diffondersi di alcune indiscrezioni, di essere al lavoro per continuare a mantenere in vita la Model S con una nuova revisione. C’è già un’immagine ufficiale che mostra come il muso sarà ridisegnato con il design chiuso, appunto visto su Model 3 ma esordito con la Model X, e nuovi fari.

LEGGI ANCHE: Tutto quello da sapere sull’elettrica di “lusso” da 35.000$

Sotto il cofano cambiano il sistema di filtraggio dell’aria HEPA “il 100% più efficiente di quelli utilizzati nelle auto” e nuovo alimentatore per le batterie che passa da 40 a 48 ampere, per offrire una ricarica standard (non alle stazioni Supercharger) un po’ più veloce.

Novità anche per gli interni che adesso sono offerti in due colorazioni: legno di frassino e legno di frassino scuro. La produzione della nuova, o meglio leggermente rivista, Model S partirà da subito, tanto più che sul sito della casa automobilistica potete già configurare la vostra prossima elettrica Tesla da 70.000$ con le nuove opzioni.