vestiti led

Tessuti smart e luminosi, grazie alle nanoparticelle

Cosimo Alfredo Pina

Questa recente invenzione potrebbe rendere felice tutti i nostalgici degli anni ’80. Infatti un gruppo di ricercatori avrebbe impiegato un particolare tipo di LED per creare dei tessuti luminosi, degni dei migliori film di fantascienza.

Per riuscire ad ottenere il particolare materiale gli studiosi hanno impiegato la tecnologia delle celle elettrochimiche luminescenti (PLEC). Ogni filo del tessuto ha un diametro di circa un millimetro e consiste di un’anima in acciaio ricoperta con uno strato di nanoparticelle e un polimero luminescente, che a sua volta racchiuso in una guaina di nanotubi di carbonio.

LEGGI ANCHE: Il lucernario artificiale che porta il sole in ogni stanza

Questa tecnologia potrebbe essere potenzialmente utilizzata per creare vestiti smart, con il vantaggio di consumare meno energia dei normali LED oltre che essere semi trasparente. Tuttavia al momento non è possibile sintetizzare fibre di PLEC sufficientemente lunghe da creare dei vestiti, anche se Zhitao Zhang, il direttore dello studio, si dice fiducioso per gli sviluppi futuri della tecnologia.

Via: Engadget