Toshiba - Sony

Toshiba pronta a vendere la sua divisione per i sensori fotografici a Sony?

Andrea Centorrino

A quanto pare, lo scandalo Toshiba non si è risolto con le dimissioni del CEO ed una bella multa, ma stando a quanto riportato da diverse testate giornalistiche, sembrerebbe che costerà alla multinazionale anche la sua divisione per i sensori fotografici.

Per raccogliere fondi, infatti, Toshiba sarebbe pronta a vendere la sua fabbrica di sensori a Sony per 165 milioni di dollari. Nessuna delle due compagnie ha commentato al riguardo, ma è probabile che l’annuncio ufficiale arrivi già la prossima settimana.

LEGGI ANCHE: I risultati del mega sondaggio al buio fra fotocamere

Sony recentemente ha scorporato la propria divisione per i sensori d’immagine in una nuova società, e fra i clienti di quest’ultima risultano Apple e Samsung; se l’affare con Toshiba dovesse andare in porto, la controllata di Sony avrebbe tutte le carte in regola per dominare incontrastata il settore.

Via: EngadgetFonte: Bloomberg
  • Se il massimo che riescono a fare é il sensore montato su M9 é meglio che si occupino di altro.

    • elia222

      Anche il sensore dell’s6 è di Sony ed è ottimo.. Mi sa che è colpa del software HTC nel caso dell’m9

      • @disqus_CNXPQ9KIGj:disqus il sensore di m9 è un toshiba, quindi il mio commento si riferiva a loro, non certo a sony che è tra i migliori produttori di sensori fotografici al mondo.

    • Andrea Zanardi

      I sensori di Sony sono ottimi ma è il software della stessa Sony non è perfetto e lo dico da possessore di un Xperia z1… Infatti a resa delle foto quelle di Samsung sono migliori