widerun bicicletta realtà virtuale

Trasformate la vostra bici in una macchina per la realtà virtuale (video)

Cosimo Alfredo Pina

I rulli per bici permettono di utilizzare qualsiasi bicicletta anche nello spazio ristretto della casa per allenarsi come su una cyclette. Widerun espande questo concetto, con l’obiettivo di spingere verso una vita più attiva, integrandolo con la realtà virtuale.

Il sistema è composto da due unità: una posizionata sul manubrio, in grado di riconoscere le sterzate e una da installare sulla ruota posteriore della bici in grado di monitorare la pedalata, mantenendo sospeso il copertone dal terreno.

Il sistema è compatibile sia con Oculus Rift sia con Samsung Gear VR, offre vari modelli di bicicletta virtuale (da corsa, MTB o da città) ed una vasta scelta di scenari da percorrere. L’idea di Widerun rimane per il momento una campagna su Kickstarter.

LEGGI ANCHE: Entrate in un incubo, dentro il manicomio in realtà virtuale

Se però pensate che questo particolare modo di pedalare in casa possa fare al caso vostro, magari spronandovi a pedalare un po’ di più anche dentro casa, potrete contribuire preacquistando il kit completo di Widerun per un prezzo di 275£, direttamente dalla pagina ufficiale.


Via: Engadget