Dal 2017 potrete viaggiare su un innovativo treno a idrogeno… in Germania!

Vezio Ceniccola - Il treno del futuro è già qui tra noi, ma lo vedremo mai nel nostro paese?

Pochi di voi avranno sentito parlare della Alstrom prima d’ora, ma l’azienda francese ha presentato proprio questa settimana un nuovo modello di treno che potrebbe rivoluzionare i trasporti. Si tratta del Coradia iLint, il primo treno ad idrogeno per trasporto passeggeri del mondo.

Il motore è alimentato da celle a combustibile a idrogeno, che viene immagazzinato in un serbatoio sul tetto del treno. Le celle usano l’idrogeno per produrre energia elettrica, cosa che rende il mezzo molto silenzioso ed ovviamente anche ecologico: non ci sono gas di scarico inquinanti, perché il motore emette solo vapore e condensa.

LEGGI ANCHE: Hyperloop: guardate il treno supersonico superare il suo primo test (video)

I test per l’autorizzazione alla circolazione inizieranno in Germania in autunno e dovrebbero essere completati entro la fine del 2017. Se tutto andrà nel verso giusto, la prima linea sulla quale entrerà in azione il Coradia iLint sarà la Buxtehude-Bremervörde-Bremerhaven-Cuxhaven, nello stato tedesco nord-occidentale della Bassa Sassonia, e a quanto pare le attese sono molto alte, visto che l’autorità dei trasporti locale ha già ordinato 14 treni di questo tipo.

Non è la prima volta che si sente parlare di treni a idrogeno, e già in passato ci sono stati prototipi e soluzioni ibride, soprattutto in Giappone. Questa però sembra la volta giusta, e i primi viaggi del Coradia con passeggeri a bordo dovrebbero iniziare nel dicembre 2017 in Germania.

Sarà questa l’idea vincente per i trasporti del futuro o dobbiamo invece attendere l’arrivo dell’Hyperloop?

Via: The Verge