hyperloop

Un team italiano contribuirà al treno supersonico Hyperloop

Cosimo Alfredo Pina

Giusto ieri vi segnalavamo l’inizio dei lavori per Hyperloop, il treno sotterraneo supersonico che vuole rivoluzionare i trasporti terrestri. Adesso torniamo a segnalarvi come lo sviluppo di questa avveniristica tecnologia passerà anche dall’Italia.

Infatti a giugno Elon Musk annunciava un bando di gara per lo sviluppo delle prime cabine da far circolare nel circuito di prova; tra i vincitori di questo particolare concorso c’è un gruppo di sette studenti italiani della Scuola Superiore Sant’Anna e dell’Università di Pisa.

Selezionati tra ben 1.200 candidati da tutto il mondo, i giovani studenti, che potete seguire sulla loro pagina Facebook, hanno partecipato presentando un sistema di sospensione capace di ridurre le vibrazioni della capsula di trasporto.

LEGGI ANCHE: Elon Musk annuncia un contest per Hyperloop

Se la presentazione che gli studenti italiani terranno in Texas convincerà i vertici di Hyperloop Technologies, nel 2020-2021, quando si auspicano i primi viaggi, saprete chi ringraziare per i vostri confortevoli viaggi sotterranei a più di 1.200 km/h.

Fonte: Repubblica.it