twitter final

Twitter conferma la sua divisione per realtà virtuale ed aumentata

Cosimo Alfredo Pina A dirigerla sarà Alessandro Sabatelli un ex designer in Apple

Ormai ogni azienda dell’hi tech sembra decisa ad entrare nel mondo di realtà virtuale e aumentata. Adesso arriva la conferma che anche Twitter sarebbe pronta per questo passo e per questo ha assunto un Alessandro Sabatelli, ex designer Apple. Sabatelli si unirà al team Twitter Cortex, specializzato in machine learning, portando le sue competenze acquisite a Cupertino, dove si occupato dei visualizer di iTunes, e in IXOMOXI, startup non a caso specializzata in interfacce per sistemi AR e VR.

La notizia tra l’altro arriva a pochi giorni dall’acquisizione da parte di Twitter di Magic Pony, realtà che sfrutta algoritmi basati su reti neurali per migliorare le immagini. A questo punto è ancora difficile dire dove tutti questi sforzi porteranno.

LEGGI ANCHE: Twitter ha accumulato 2 miliardi di debito dal suo lancio

Certo è che il social dei 140 caratteri non è sufficiente a portare avanti Twitter e la prossima scommessa si sposta su avanguardie ancora abbastanza lontane dal mercato consumer ma che, come ci dimostrano anche gli investimenti di Google, Facebook e molti altri, sembra essere il prossimo futuro dell’interazione uomo-tecnologia.

Fonte: Engadget