nuby-breast-pump1

Un hackaton del MIT dedicato a… le pompe per latte

Lorenzo Fantoni -

Le menti del MIT stanno per impegnare le loro facoltà per risolvere un problema che tormenta molte madri in giro per il mondo: le pompe per latte. Sì, avete letto bene uno dei centri di ricerca più famosi al mondo sta organizzando un hackaton focalizzato alla progettazione di una pompa da latte che non faccia schifo.

Dunque, il 20 e 21 settembre genitori, hacker, infermiere, ostetriche, professionisti della sanità e esperti in lattazione si incontreranno nel MIT Media Lab per risolvere i molti problemi che affliggono le attuali pompe per latte, puntualmente evidenziati nel sito ufficiale dell’evento.

“Il motore è rumoroso. Ci sono troppi componenti. Difficile da pulire. Non puoi solo fermarti e usarla. Non si può tenere traccia di quanto si pompa. Viene vita come una cosa strana. La gente è disgustata dal latte materno. La gente è imbarazzata dal seno”.

Ovviamente sarà dura risolvere tutti questi problemi in un solo fine settimana, ma il tema è senza dubbio molto sentito al MIT, visto che è il secondo hackaton dedicato a questo particolare strumento che viene ospitato nei suoi edifici, quindi probabilmente non sarà neppure l’ultimo.