occhio bionico fhd

Un minuscolo impianto, per combattere la cecità (video)

Cosimo Alfredo Pina -

Il glaucoma è una condizione patologica dell’occhio, che ne influenza la funzionalità e i cui esiti negativi possono essere irrimediabili per la vista di una persona. Fortunatamente esistono diversi farmaci, perlopiù colliri, in grado di contenere questa malattia, ma che devono essere applicati più volte al giorno.

Un nuovo impianto, approvato per l’utilizzo sull’uomo, potrebbe facilitare la cura del glaucoma senza ricorre a colliri od altri farmaci. L’iStent è in fatti un minuscolo tubicino in grado di ridurre la pressione interna dell’occhio, principale causa del glaucoma.

LEGGI ANCHE: EYECAN + il mouse per disabili che si comanda con gli occhi

L’installazione del dispositivo è veloce e semplice, solitamente effettuata in concomitanza dell’operazione alle cataratte. Nella fase di test ben l’85% dei pazienti trattati è riuscita ad abbandonare i colliri dopo un anno dall’inserimento dell’iStent.

Per il momento questo mini impianto, senza ricorrere a chip ma rimanendo decisamente funzionale, è appannaggio degli Stati Uniti, ma non è da escludere che a breve questo innovativo trattamento del glaucoma, raggiunga anche altri paesi del mondo, Italia compresa.


Via: Fox News