bancomat

Un nuovo trucco per evitare i furti del PIN di bancomat e carte di credito (video)

Cosimo Alfredo Pina

La sicurezza delle carte elettroniche, sia bancomat sia carte carte di credito, dipende principalmente dal PIN di sicurezza. Se un malintenzionato dovesse entrare in possesso di questo codice, insieme alla firma magnetica della carta, potrebbe beneficiare del conto a questa collegato.

LEGGI ANCHE: Ladri di bancomat e carte di credito sempre più all’avanguardia

A complicare la questione, oltre metodi sempre più sofisticati per clonare la banda magnetica, arriva una particolare cover per iPhone. Questo accessorio integra una fotocamera ad infrarossi che se puntata verso un tastierino su cui è stato digitato un PIN, è in grado di mostrare quali pulsanti sono stati premuti.

Le dita trasferiscono infatti il calore del corpo sui tasti lasciando una marcatura termica che può essere rilevata dalla fotocamera. Se il materiali dei tasti è diverso dal metallo il marchio può essere leggibile per ben un minuto.

Fortunatamente la soluzione al problema è piuttosto semplice, basterà infatti appoggiare il palmo della mano sugli altri tasti per confondere i quelli premuti con gli altri, rendendo impossibile scovare la combinazione.

Nel video che riportiamo di seguito potrete vedere come il meccanismo funziona, grazie anche ad una dimostrazione pratica effetuata in un negozio. Non resta quindi che ringraziare lo YouTuber Mark Rober per aver diffuso il funzionamento di questo espediente, e la relativa soluzione.

Via