idroponico

Un orto idroponico in casa, con gli “scarti” dei pesci rossi

Cosimo Alfredo Pina

Le colture idroponiche sono avanzati sistemi di coltivazione che permettono di massimizzare la crescita delle piante, sfruttando il minimo delle risorse, in termini sia idrici sia di nutrimenti. La startup olandese EcoBird, con una campagna su kickstarter, promette di portare questa tecnologia in tutte le case che ospitano pesci rossi.

LEGGI ANCHE: Coolest: un frigo portatile batte il record di raccolta fondi su Kickstarter

Se avete mai avuto in casa uno di questi simpatici animaletti in casa avrete notato come il loro appetito, li porti piuttosto velocemente a sporcare l’acqua in cui vivono. Sebbene per noi questa materia siano scarti da eliminare, per le piante è invece puro nutrimento.

Ecofarm è una vaschetta/acquario particolarmente avanzata che è in grado, pompando l’acqua sporca attraverso un vaso per piante, di fornire un piccolo sistema idroponico domestico che filtrerà l’acqua per i vostri pesci rossi facendo crescere alcuni vegetali.

I particolari acquari saranno disponibili ad un prezzo di 85€ (spedizione in Europa inclusa) entro metà dicembre, a patto che la campagna raggiunga l’obiettivo di 125.000$. Se siete dei possessori di pesci rossi, grazie ad EcoFarm, potrete metterli al lavoro per fornirvi erbe aromatiche sempre fresche.

 

Via