2012-mazda-6-sedan

Un ragno rischia di far prendere fuoco alle Mazda

Lorenzo Fantoni -

Mazda sarà costretta a richiamare nei prossimi mesi 42.ooo unità della sua Mazda 6 americane a causa di un bug. E per bug non si intende un difetto del software ma il suo significato originale: un insetto che rischia di danneggiare l’auto.

LEGGI ANCHE: Microsoft vuole contrastare CarPlay con Windows in the car

 

La colpa sarebbe di un ragno chiamato “Ragno dal sacco giallo“, che sarebbe particolarmente attratto dall’odore della benzina. Questa caratteristica fa si che il regno veda nel motore dell’auto un post perfetto per farne una tana.

Questo vuol dire che col tempo la sua ragnatela può bloccare l’afflusso di benzina, aumentare la pressione interna e causare rotture, perdite e perfino incendi, anche se Mazda sostiene di  non aver ancora ricevuto lamentele riguardo a berline misteriosamente incenerite.

Già nel 2011 Mazda si è trovata a fronteggiare lo stesso problema, che ha risolto con alcune coperture al sistema di ventilazione, solo che a quanto pare il ragno avrebbe trovato un altro modo per intrufolarsi nei motori. Per ovviare a questo problema, rivedrà anche il firmware delle auto, così da prevenire gli aumenti di pressione.