homekit apple

Un SDK per Apple HomeKit, porterà i gadget compatibili con iOS

Cosimo Alfredo Pina

L’azienda Marvell si occupa della produzione di assemblati elettronici, come schede e chipset; il suo nuovo SDK punta ad offrire a tutti i produttori di accessori smart per la casa, una piattaforma su cui sviluppare nuovi gadget compatibili con Apple HomeKit.

HomeKit, presentata da Apple alla conferenza per sviluppatori WWDC 2014, è lo standard proprietario che permette di interfacciare iOS con sistemi per la domotica e la casa smart. L’SDK di Marvell offre un kit di sviluppo con un microcontrollore 88MC200, un SoC Wi-Fi Avastar 88W8801 ed il software EZ-Connect.

LEGGI ANCHE: Smart Home HD Starter Kit: tre gadget e la casa diventa smart

Apple ha iniziato a rilasciare le prime licenze per HomeKit lo scorso novembre e per il momento gli unici gadget compatibili con lo standard sono stati dei prototipi mostrati al CES 2015. Tuttavia nel comunicato di presentazione dell’SDK, Marvell ha specificato che il kit sarebbe già in mano ad alcuni produttori ed i primi dispositivi non dovrebbero tardare ad arrivare.

Via: 9to5Mac