virus hiv fhd

Un team italiano scopre il nascondiglio dell’HIV

Cosimo Alfredo Pina

Un gruppo di ricerca italiano del International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology di Trieste, avrebbe scoperto dove si nasconde il virus dell’HIV, durante il ciclo vitale all’interno del corpo umano.

È infatti noto da tempo che il virus dell’HIV interferisce con la trascrizione del DNA per infettare l’ospite, portando eventualmente all’AIDS. Grazie all’indagine degli studiosi, che si è basata su avanzati sistemi di imaging, sarebbe stato possibile individuare dove il virus si annidi.

LEGGI ANCHE: Il virus dell’HIV si è fatto più aggressivo

Secondo il risultato della ricerca, la zona preferita dal virus sarebbe il guscio del nucleo dei linfociti (cellule del sistema immunitario) ed in particolare in prossimità dei pori nucleari, strutture adibite anche al passaggio del materiale genetico.

L’importante scoperta ci mostra quindi qual’è la posizione preferita dal virus all’interno delle cellule del copro umano, informazione che in futuro potrebbe essere sfruttata per sviluppare terapie o addirittura cure, in grado di mirare efficacemente l’HIV, patogeno purtroppo sempre più diffuso.

Via: AdnKronosFonte: Nature
  • Dado

    Virus, virus virus… NON LO HANNO ANCORA ISOLATO STO CAZ.. DI VIRUS! Cosa studiano?