pocari

Una bevanda giapponese sarà la prima pubblicità a finire sulla Luna (video)

Lorenzo Fantoni

Il produttore giapponese di bevande Otsuka vuole spedire sulla Luna una lattina di titanio dal peso di un kg piena di una bevanda in polvere e sogni di bambini.

LEGGI ANCHE: Come finirà l’Universo? (video)

Questa lattina, che conterrà la famosa (in Giappone) bevanda Pocari Sweat in versione solubile avrà il privilegio di essere il primo passo di una nuova inquietante frontiera: sarà infatti il primo oggetto inviato nello spazio per questioni di marketing.

LUNAR_DREAM2_verge_super_wide

La lattina sarà portata sulla superficie lunare con il primo volo lunare privato, che dovrebbe partire a ottobre. La speranza della Otsuka è che il gesto ispiri le generazioni più giovani a continuare la corsa spaziale e ad arrivare sulla Luna per bere la bevanda.

Per rendere la cosa ancora più poetica, la capsula conterrà anche i sogni e le aspirazioni di centinaia di bambini in tutta l’Asia, le cui parole verranno incise su un disco argentato.