guardbot robot militare

Una palla militare anfibia, per pattugliare ogni ambiente (video)

Cosimo Alfredo Pina

Il Guardbot è un robot anfibio, progettato dall’omonima azienda, che grazie alla sua particolare forma e scelta di materiali è in grado di affrontare ogni tipo situazione. Partito come un progetto per un potenziale rover per l’esplorazione di Marte, è adesso al vaglio dell’esercito USA, come assistente alle pattuglie e alle ricerche.

Grazie al motore interno, alimentato da una batteria, il Guardbot può vagare su ogni tipo di terreno, con pendenze fino a trenta gradi, ad una velocità di 10 km/h, mentre in acqua può raggiungere un massimo di 6 km/h.

LEGGI ANCHE: Ecco come la robotica automatizza le zip

Il “robot palla” è disponibile in tre diametri (10 cm, 60 cm o 3 m) ed ha al suo centro due calotte trasparenti attraverso le quali due videocamere possono registrare quello che accade attorno. Altri sensori come scanner laser o visori notturni sono previsti come optional.

Un esempio di come si comporta questo particolare simpatico ed efficace robottino potete averlo visionando il video qui sotto, oppure raggiungendo il canale ufficiale dove ne trovate molti altri.

Via: IFL Science