never-gonna-give-you-up-rick-astley

Uno studio per capire come deve ballare un uomo che vuole attrarre le donne

Lorenzo Fantoni

Ballare è senza dubbio un gesto di espressione personale (che alcuni dovrebbero astenersi dal fare) ma spesso è anche la cosiddetta “espressione verticale di un desiderio orizzontale”. Dunque se il fine settimana muovete i vostri fianchi per impressionare le signorine, la scienza ha pronto uno studio per aiutarvi a trovare le mosse migliori.

LEGGI ANCHE: La classifica di Spreadsheets dei Paesi in cui si fa più sesso

I ricercatori della Northumbria University hanno infatti condotto uno studio per capire esattamente quali mosse attirano le donne. La risposta potrebbe stupirvi: movimenti rapidi di collo, testa, torso e del ginocchio destro.

Queste singolari conclusioni sono state raggiunte dopo aver registrato i movimenti del ballo di 30 uomini tra i 18 e i 35 che ballavano lo stesso ritmo molto semplice. Una volta registrati i movimenti, i ricercatori li hanno usati per muovere dei manichini privi di volto, così da evitare di influenzare i soggetti con l’apparenza fisica, e hanno mostrato il tutto a 39 donne, registrandone le reazioni.

Stando ai risultati, secondo le donne gli uomini che ruotano il torso, ammiccano  e scuotono la testa sono i migliori ballerini, o almeno quelli più attraenti. E anche se non sembrano particolarmente interessate al movimento di gambe, muovere la parte inferiore del corpo velocemente è il modo giusto di fare, soprattutto ruotando e piegando il ginocchio destro.

Adesso non resta altro da fare che testare il tutto nella pista da ballo più vicina, sempre che non siate troppo brutti.