conexant_usb-c_headset_678_678x452

Finalizzate le specifiche per le trasmissioni audio su USB-C: addio jack!

Andrea Centorrino

Tempi duri per il connettore jack: dopo un’egemonia durata oltre un secolo, la sua variante da 3,5 mm è ormai arrivata al capolinea, almeno secondo i più grandi produttori di elettronica di consumo; dopo Apple e Motorola (ormai Lenovo), lo USB Implementers Forum ha finalizzato le specifiche per la trasmissione di segnali audio su collegamenti USB Type-C.

Le specifiche della Audio Device Class 3.0 permetteranno ai produttori interessati di realizzare dispositivi compatibili con il nuovo standard: il consumo energetico con connettore USB-C è comparabile a quello del jack da 3,5 mm, con in più il valore aggiunto di avere a disposizione meccanismi per il riconoscimento di hotword (come “Ok Google” o “Ehi Siri”) ed un po’ più di spazio all’interno dei dispositivi nel caso si opti per il solo segnale digitale.

Grazie a due pin del bus secondario del connettore USB-C, infatti, oltre al segnale audio digitale sarà possibile inviare anche audio analogico, rendendo eventuali adattatori da USB-C a jack da 3,5 mm abbastanza economici; questo, però, diminuirà i vantaggi in termini di spazio all’interno del dispositivo per via del DAC (Digital to Analog Converter) da integrare.

LEGGI ANCHE: La nostra guida all’acquisto di prodotti tecnologici

Ovviamente, la transizione non avverrà in tempi brevi, ed in ogni caso non tutti i produttori potrebbero essere interessati ad implementare questo standard: basti pensare a Samsung, che con la presentazione di Galaxy Note 7 ha sottilmente preso in giro Apple, della quale si vociferava da tempo che avrebbe abbandonato il jack audio con iPhone 7.

Via: EngadgetFonte: USB Implementers Forum
  • giuliog

    Un secolo?!

  • eema

    “questo, però, diminuirà i vantaggi in termini di spazio all’interno del dispositivo per via del DAC (Digital to Analog Converter) da integrare”
    Qualunque telefono deve avere il dac a prescindere dal jack delle cuffie.. Se no l’audio dalle casse come esce?

    • Pocce90

      in digitale, implementandoci poi noi stessi un dac wireless inear

      • eema

        Non hai capito.. puoi rimuovere il jack e rimuovere anche l’audio da usb type c ma il telefono il dac ce lo deve avere per convertire l’audio per le casse

        • Pocce90

          Non hai capito….ero sarcarstico

          • eema

            pensavo parlassi di cuffie wireless scsa 😉

        • Arara

          ti mettono anche le casse con usb type c che penzolano ( come molti powerkbank e le povere porte usb strattonate)

    • Berserker

      Il dac è già compreso nel SOC, altrimenti avresti qualche problemino a telefonare …. quindi è un falso problema.

  • Graziano88

    Abbandonare il jack per una tecnologia migliore è giusto e in questo Apple non ha torto, l’unica pecca è che la tecnologia che adotti deve essere uno standard adottato da tutti (come lo è il jack audio). Un produttore di casse o cuffie non implementerà facilmente il ligthning sapendo di precludersi il resto del mercato….

    • Mattexx

      Be i venditori di adattatori ora faranno soldi a palate.

    • Zeronegativo

      Ad Apple non frega niente di dare agli utenti una tecnologia migliore,a loro basta semplificare il loro prodotto senza abbassarne il prezzo per l’utente finale e guadagnare dalle royalties di chi voglia produrre accessori per i suoi smartphone usando il connettore lightning. Poi, che durante la presentazione dell’iPhone 7 abbiamo detto che tolgono il jack perché guardano al futuro e il futuro é wireless e poi non implementano la ricarica wireless(che oramai é diffusa da parecchi anni) fa solo sorridere su come oramai non tentino nemmeno più di mascherare le loro scelte.

    • Okazuma

      Apple non ha torto?
      Ma proprio godete nel darvi prendere per i fondelli? O_o

      • Invoglierebbe il wireless, migliorandolo. Migliorando autonomia delle batterie e qualità audio trasmessa.

    • Berserker

      Giusto per i polli e stop ….

  • Zeronegativo

    Tutto molto bello, basta che mi mettano due connettori USB sullo smartphone

    • Psyco98

      You’re going to swim in upvotes.
      E comunque, non che questo attualmente mi riguardi, le possibilità di un doppio USB ci sarebbero: pensa intanto a un trasferimento a velocità doppia grazie a due connessioni allo stesso pc!

  • marcbagel20

    Non vedo tutta questa necessità di sopprimere il jack audio per qualcosa che non cambia poi cosi tanto in meglio :/

  • Psyco98

    Datemi una ricarica wireless efficiente a 2m come quella da cavo (questo include batterie che non si determinarono più velocemente), auricolari wifi di prezzo, qualità e varietà audio uguali a quelle che ho, con autonomia minima di 24h nello stesso ingombro. Allora e solo allora comprerò un telefono senza jack, perché senza sarebbe solo un fastidio e un’involuzione .

    • Arara

      in realtà c’è già la ricarica wi fi, non come da cavo , ma che importa la velocità quando può essere sempre collegato ( e quindi sempre carico). lo avevano mostrato qualche anno fa.

      • Fighi Blue

        dove sta la ricarica wi-fi? su qualche brevetto o mi sono perso qualcosa?

        • Arara

          hanno mostrato un sistema, il cui nome non ricordo più, che permetteva di ricaricare tutti i dispositivi di una camera con dei ripetitori tipo sulle pareti delle tv. c’era un video anche su yutube. ( non sono pazzo, c’era una notizia del genere su androidworld, o qualche altro sito ).
          magari qualcun altro si ricorda il nome.
          usava il suono , forse è questo https://ubeam.com/

          • Fighi Blue

            Si ricordo anche io, volevo solo sottolineare che come tecnologia non é utilizzata. Sarebbe bellissimo poter entrare in un negozio e caricare il telefono automaticamente

          • Arara

            sarebbe veramente futuristico. Inoltre non penso che faccia neanche male, dopotutto sono solo vibrazioni nell’aria.

      • Psyco98

        Il punto è esattamente quello: non come da cavo.
        A me basta poterlo trovare a 20€ su Amazon e mi caricherà 3000mAh in massimo 2h sarò interessato, quando esisterà anche la versione da auto lo comprerò 🙂

  • Jack O’Malley

    Basterebbe che le cuffiette avessero un connettore a T.

  • Fighi Blue

    Dirò una cazzata ma non aggreditemi. La mia proposta è: perché non lasciate il jack da 3.5 e date anche la possibilità di ascoltare la musica via usb? poi magari quando diventa veramente standard (cioè quando la gente si è abituata e in giro si vedono solo cuffie usb) levate (senza obbligo) il jack 3.5 con motivazioni valide (magari sostituitelo con il jack 2.5 se è questione di spazio)?

    • Luigi24

      Altrimenti potrebbero mettere 2 usb type-c una per le cuffie e le altre per la ricarica, ma per me il jack è tropo essenziale per ora

      • Fighi Blue

        Secondo me sarebbe una ridondanza inutile. Alla fine usare una porta solo per le cuffie…che senso ha non usare un jack? Se lo levano per fare telefoni più sottili esistono i jack 2.5, se é per inserire il dac allora non c’è posto neanche per due porte usb

        • NerdissimoPC

          I Jack da 2.5 ci sono stati e poi levati, erano fragilissimi.
          Io ho vissuto un vero incubo quando si è diffuso quel 2.5.

          • Fighi Blue

            E farene la versione 2.0 potenziata e senza problemi no?

            Ps: Con la stessa forma

    • Berserker

      Come hanno fatto sul mio Vernee Apollo Light. L’ho scelto fra tanti proprio per DISPREZZO verso quelli che hanno tolto il jack (oltre che, essere un ottimo smartphone davvero).

    • andyroid

      Non ha senso, il jack occupa spazio.

      • Fighi Blue

        Ma anche fare due usb, allora il problema della ricarica in contemporanea con lascolto musicale non é fattibile

      • talme94

        e prende la polvere

  • Aranel

    Boh io devo ancora capire tutta questa innovazione da micro usb a usb type c. La velocita di scambio dati è uguale visto che parliamo di usb 2.0, l’uscita video faceva già il suo sporco lavoro con slimport o mhl e anche l’uscita audio era supportata. Se l’innovazione non innova, allora che senso ha?

    • Psyco98

      La type-c può essere sfruttata per usb 3.0 senza dover modificare la porta o me con la micro, inoltre sopporta maggiori carichi di elettricità, che la rende utilizzabile anche per alimentare laptop. La type-c dovrebbe andare a sostituire anche la normale sub nei pc riducendo l’ingombro mantenendo invariate (e col tempo, naturalmente, migliorando) le prestazioni.
      Tutto ciò comporterebbe una standardizzazione tra dispositivi fissi e mobili, diminuendo anche il numero di cavi e tipi di cavi (basti pensare a tutti gli alimentatori) necessari.
      Fondamentalmente l’innovazione più grande è che non solo è microusb, Ma anche alimentatore e usb.

  • Zen

    A me è capitato molto raramente di dover collegare alimentazione e jack insieme, raramente ma è capitato. Usciranno adattatori per questo (come l’adattatore mhl di samsung che permetteva di collegare l’alimentazione e intanto uscire con il cavetto HDMI)…ma la cosa che mi fa storcere più il naso è:
    Io ora posso sollevare il cellulare tenendolo per le cuffie…con usb-c col cavolo. Se mi muovo, tiro i fili, ecc…ogni 3×2 dovrò reinfilare il connettore…bella vaccata.

    • giuliog

      In realtà potrai continuare a farlo. Su Oneplus 2 (e credo che tutti i type c siano così) l’attacco del cavetto è mille volte migliore della micro usb. Le prime volte avevo sempre paura di rompere tutto con la forza che serve per estrarlo

      • Psyco98

        Io ancora non capisco perché non stiano implementando in massa connettori magnetici: se già è forte così sarebbe il massimo!

        • giuliog

          In realtà l’attacco magnetico e quello meccanico li vedo più come alternative che come integrazione l’una dell’altra

      • Zen

        Si è leggermente più resistente del micro usb ma secondo me non a livelli del jack 3.5, almeno su mi4c. Non so poi se, col tempo, anche questa “durezza” si attenuerà :/

        • giuliog

          Il mi4c è in policarbonato, op2 ha il bordo e quindi l’entrata usb in metallo, credo sia per questo che è così duro! E quindi non dovrebbe cedere…