Vendite PC in Europa: Acer ruba terreno ad ASUS e altri

Giuseppe Tripodi -

Quando si parla di mercato tecnologico, i report di IDC sono tra i più interessanti per farsi un’idea di come siano andate le vendite: in questo caso parliamo di PC e, in particolare, delle vendite del primo trimestre del 2017 in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA).

Nel complesso, le vendite di PC (che includono desktop, notebook e workstation) sono piuttosto stabili e, nell’ultimo anno, sono cresciute dell’1,6%; prevedibilmente, il settore dei notebook è quello andato meglio, con una crescita del 9,2% nell’Europa Occidentale.

Parlando invece dei singoli brand, HP ha mantenuto la sua leadership con il 25,7% del mercato, ma Acer ha registrato un’incredibile crescita del 35,1% rispetto all’anno precedente, ottenendo un market share del 9,8%.

LEGGI ANCHE: La banda larga in Italia cresce sempre più: oltre 15 milioni di accessi in un anno

Al contrario, ASUS è in calo (-5,6%), così come gli altri produttori, mentre continuano a guadagnare terreno Lenovo e Dell (vedi tabella in fondo).

Cosa ne pensate di questa classifica? Di che marca è il vostro PC e, soprattutto, consigliereste il vostro brand agli amici? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

Via: MSPU
  • Pablo Galattico

    Felice possessore da un anno esatto di un Acer aspire Vn7 792G Black Edition pagato 1070 euro ma che a parità di scheda tecnica (rif. marzo 2016) e prestazioni era molto più conveniente rispetto ad altri brand…..devo dire che finora mi sono trovato benissimo in tutti i tipi di utilizzo comprezo il gaming in full hd…ottima gestione dei consumi, ottimo schermo ips FullHD da 17.3”, buona costruzione, ottimo audio con 4 speaker con certificazione Dolby!….anche sul noto sito di recensioni a laptop “NotebookCheck” risulta tra i migliori sul mercato (86/100)!

  • Fabrizio Colombari Grumpy

    Smartphone smartwatch notebook pc monitor schede video schede madri tutto ASUS, per caso perché mi sono trovato bene e quindi con il ricambio tutto è diventato Asus