vhs final

Fine dell’era VHS: l’ultima fabbrica di videoregistratori chiuderà a breve

Cosimo Alfredo Pina

Quando è l’ultima volta che vi siete seduti sul divano per godervi il vostro VHS preferito? Scommettiamo, salvo qualche particolare serata commemorativa delle storiche cassette, più di qualche anno. Ormai l’era del nastro magnetico per il multimedia casalingo è andata da un pezzo, ma la parola fine definitiva arriva solo adesso, dal Giappone.

Stando a The Nikkei molto a breve, entro la fine di luglio, l’ultima fabbrica di VCR, i videoregistratori, chiuderà. Funai, questo il nome dell’azienda, avrebbe preso la dura decisione a causa del fatto che reperire i componenti per costruire i VCR sarebbe diventato troppo difficile; in effetti non fatichiamo ad immaginarlo.

LEGGI ANCHE: Sony dice (finalmente) addio a Betamax, il rivale del VHS

Se vi però vi state chiedendo come l’ultimo produttore di lettori VHS sia riuscito a sopravvivere fino al luglio 2016, sappiate che soltanto l’anno scorso di questi dispositivi ne sono stati venduti in tutto il mondo ben 750.000. I nostalgici e gli hipster affezionati dell’analogico dovranno, prima o poi, rassegnarsi al passaggio a DVD o Blu-ray.

Via: EngadgetFonte: Nikkei
  • gingolo

    dvd? Esistono ancora?

    • GattoMorbido

      Blu cosa?