Ecco la videocamera più veloce del mondo: registra a 5 trilioni di fps (video)

Vezio Ceniccola - Altro che "slow motion"...

Normalmente, noi comuni mortali siamo abituati a registrare video a 30 o 60 fps (fotogrammi per secondo). Le ultime tecnologie hanno portato anche su smartphone la possibilità di girare filmati al ralenti, raggiungendo i 120 o addirittura i 240 fps. Ma che ne direste di una videocamera in grado di registrare video a milioni, anzi miliardi di fotogrammi per secondo?

Un dispositivo del genere esiste e si trova nei laboratori della Lund University in Svezia. La sua velocità è davvero impressionante: parliamo di 5 trilioni di fotogrammi per secondo. Se questo dato non vi dice niente, pensatela in questo modo: ogni secondo, la videocamera è capace di registrare 5.000.000.000.000 di immagini.

Ovviamente una tale tecnologia non ha nulla a che fare con la vita quotidiana, ma è utile a studiare ciò che succede nel mondo microscopico e nelle reazioni chimiche o fisiche realizzate in laboratorio. La videocamera sfrutta un innovativo algoritmo che espone i processi filmati a velocissimi impulsi laser, che vengono riflessi e catturati in un’immagine. Questo meccanismo comporta non poche difficoltà, ma riesce a dare risultati importanti.

LEGGI ANCHE: La GIF da 1.000 anni

Le applicazioni possibili sono tante, e potrebbero dare un bell’impulso alle ricerche effettuate in campo fisico, chimico e biologico. Ad esempio, i ricercatori della Lund University stanno pensando di filmare i meccanismi della combustione per applicare i relativi studi alle ricerche sui motori delle auto di prossima generazioni.

Per adesso, potete dare un’occhiata alle potenzialità della videocamera a 5 trilioni di fps nel video che vi proponiamo qui di seguito, in cui viene filmato un raggio di luce che attraversa un foglio di carta.

Via: Engadget