carta di credito final

Visa promette pagamenti in mobilità anche con le auto

Giuseppe Tripodi E no, non intendiamo con il baratto: Visa ha annunciato il nuovo programma di pagamenti che potrà essere implementato su qualsiasi cosa (o quasi).

I pagamenti in mobilità sono certamente uno dei settori che si evolverà più velocemente nel corso dei prossimi mesi: ne abbiamo avuto testimonianza anche al MWC, dove Mastercard ha annunciato l’autorizzazione dei pagamenti tramite selfie, anticipando anche la possibilità di associare l’impronta cardiaca.

Visa rilancia la posta con il suo progetto Visa Ready, che amplierà le partnership con altre aziende per pagamenti in mobilità sempre più semplici. Visa sta collaborando con produttori di auto e dispositivi indossabili per spingere il proprio standard.

LEGGI ANCHE: LG Pay White Card: la carta di credito che vi farà buttare via le altre

Nel complesso, quel che ci si aspetta dal prossimo futuro è un Internet delle cose ancora più connesso e trasferimenti di denaro sempre più semplici e immediati.

Via: TheNextWebFonte: Visa