fibra ottica

Vodafone IperFibra: l’FTTH da 1 Gbps costa 25€ al mese, ma solo in poche città

Cosimo Alfredo Pina

Vodafone sdogana la sua fibra FTTH da fino ad 1 Gbps anche all’utenza domestica e lo fa con IperFibra, offerta dedicata a privati, piccola-media impresa e professionisti. Come avrete capito dal titolo però, e come spesso accade per questo tipo di connessioni, per ora le località coperte sono ben poche.

Vodafone IperFibra, che tra l’altro offre l’upload fino a ben 200 Mbps, esordisce infatti a Milano, Bologna, Torino e Perugia. L’operatore fa però sapere che nei piani futuri ci sono anche Bari, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Napoli, Padova, Palermo e Venezia.

LEGGI ANCHE: Vodafone porta la fibra fino a 10 Gbps ad aziende e PA

Quanto costa quindi l’IperFibra di Vodafone? Per i clienti privati, l’utenza domestica, viene lanciato il piano IperFibra Familiy che prevede “Internet senza limiti, chiamate illimitate verso numeri fissi e mobili nazionali e chiamate illimitate verso i fissi di 40 destinazioni internazionali e verso i mobili di Cina, Usa e Canada, 3 mesi di Netflix e una SIM con 1GB in 4G per navigare da subito sia in casa sia fuori”.

Il tutto a 25 euro ogni 4 settimane, in promozione fino al 15 novembre data entro cui, sempre per i privati, è possibile attivare l’IperFibra fino a 300 Mbps a 20€ al mese che include anche in questo caso 3 mesi di Netflix e una SIM con 1GB in 4G.

Offerte tutto sommato interessanti ma che, come detto rimangono appannaggio di pochi grandi centri. Se però abitate in una delle città raggiunte dall’IperFibra e volete approfondire vi rimandiamo al sito dell’azienda.

Via: Mondo3
  • Dess

    Ma pensassero a estendere la loro rete pure in altre città! Dove sto io praticamente c’è il monopolio della tim.

    • Gioacchino

      Non sei il solo ahahahah

  • Drugo

    Come per tutte le “offerte” Vodafone, non dovreste dimenticare di citare:
    -Il fatto che dopo 12 rinnovi la tariffa sale (sul sito la da già a 30 e non a 25, dopo dodici rinnovi 37 euro);
    -Il fatto che per 48 rinnovi bisogna aggiungere ai 30 (poi 37) euro, 1 euro di contributo attivazione eventuale nuova linea (almeno in questo caso si sono risparmiati i ridicoli 192 euro di contributo attivazione presenti sulle altre “offerte” come Super Fibra)
    -Il fatto che, dopo 12 rinnovi, bisogna aggiungere 5 euro ogni rinnovo per avere la velocità fibra, altrimenti si passa a una ADSL normale.
    Quindi, in conclusione, per avere la fibra superveloce devo pagare 30 euro (o 31) al mese il primo anno, poi 41 o 42. C’è una bella differenza.

    PS: anche dopo 48 mesi, passare ad altro operatore costa 35 euro e disattivare la linea 60 euro.

    • Cosimo Alfredo Pina

      Ciao, hai un link a queste informazioni?

      • Drugo

        Le trovi facilmente nei termini di servizio dell’offerta.

    • Akumetsu

      Mi sono accorto di una cosa strana.

      Guardando l’offerta da Milano (e connessione Vodafone) mi da 20, usando una vpn diventano 30, mi sfugge qualcosa sui metodi di assegnazione prezzo di Vodafone stessa?

      Peri l resto credo che anche diventano 80 euro dopo un anno, rimane nella media dei prezzi in Italia, con la differenza che comunque hai una fibra con una certa velocità (la 300 già si comporta piuttosto bene nelle grandi città).