Vodafone IperFibra: l’FTTH da 1 Gbps costa 25€ al mese, ma solo in poche città

Cosimo Alfredo Pina

Vodafone sdogana la sua fibra FTTH da fino ad 1 Gbps anche all’utenza domestica e lo fa con IperFibra, offerta dedicata a privati, piccola-media impresa e professionisti. Come avrete capito dal titolo però, e come spesso accade per questo tipo di connessioni, per ora le località coperte sono ben poche.

Vodafone IperFibra, che tra l’altro offre l’upload fino a ben 200 Mbps, esordisce infatti a Milano, Bologna, Torino e Perugia. L’operatore fa però sapere che nei piani futuri ci sono anche Bari, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Napoli, Padova, Palermo e Venezia.

LEGGI ANCHE: Vodafone porta la fibra fino a 10 Gbps ad aziende e PA

Quanto costa quindi l’IperFibra di Vodafone? Per i clienti privati, l’utenza domestica, viene lanciato il piano IperFibra Familiy che prevede “Internet senza limiti, chiamate illimitate verso numeri fissi e mobili nazionali e chiamate illimitate verso i fissi di 40 destinazioni internazionali e verso i mobili di Cina, Usa e Canada, 3 mesi di Netflix e una SIM con 1GB in 4G per navigare da subito sia in casa sia fuori”.

Il tutto a 25 euro ogni 4 settimane, in promozione fino al 15 novembre data entro cui, sempre per i privati, è possibile attivare l’IperFibra fino a 300 Mbps a 20€ al mese che include anche in questo caso 3 mesi di Netflix e una SIM con 1GB in 4G.

Offerte tutto sommato interessanti ma che, come detto rimangono appannaggio di pochi grandi centri. Se però abitate in una delle città raggiunte dall’IperFibra e volete approfondire vi rimandiamo al sito dell’azienda.

Via: Mondo3