s.aolcdn

Nel 2021 avremo taxi ed autobus a volo autonomo (forse)

Lorenzo Mortai

Avete presente la scena di Ritorno Al Futuro Parte II? Quella della celebre battuta “che cos’era Doc?”“Un Taxi Marty!”. Bene, adesso immaginate che i taxi o i bus volanti esistano davvero, perché è quello che alcuni ricercatori stanno cercando di sviluppare.

Probabilmente non ne vedremo uno funzionante ed adatto al pubblico prima del 2021, ma gli esperti stanno cercando di confezionarne un prototipo almeno entro il 2017. Secondo loro questo ridurrebbe drasticamente l’inquinamento e soprattutto il traffico, specialmente nelle città molto grandi.

LEGGI ANCHE: Anche Jaguar Land Rover si lancia sulla guida autonoma, seppur con ambizione “controllata”

Uno degli ostacoli più grandi sarà sviluppare il sistema di rilevamento degli oggetti, come è accaduto per le auto a guida autonoma (come quella di Google). Vedremo cosa ci riserverà il futuro, speriamo solo di non comprare nessun almanacco sportivo.

Fonte: Techcrunch