Volvo Cars' vision of an electric future

Volvo guarda al futuro con auto compatte ed elettriche

Cosimo Alfredo Pina

Volvo si approccia al prossimo futuro promettendo una nuova serie di auto compatte per il 2017 e una vettura totalmente elettrica per il 2019. La nuova architettura della casa automobilistica svedese si chiamerà Compact Modular Architecture (CMA) e condividerà molto dei modelli superiori.

Motore, ibrido o convenzionale e poi in futuro elettrico, trasmissione, sistemi di sicurezza e climatizzazione saranno infatti condivisi con la Scalable Platform Architecture già adottata, ad esempio, sulle XC90.

“La flessibilità di CMA dà più libertà a ingegneri e designer permettendo di introdurre un’ampia gamma di nuove feature e allo stesso tempo migliorare la manovrabilità, offrendo sicurezza ai massimi livelli e auto con tecnologia connessa”

Volvo non ha parlato di quali modelli saranno basati sull’architettura ma si tratteranno molto probabilmente di SUV compatti e i crossover oppure di una nuova sedan, magari un sostituto della C30, non più in produzione dal 2013.

CMA platform side view

Per il momento la casa automobilistica non ha rilasciato troppi dettagli e per sapere come saranno le future auto, anche elettriche, di Volvo sarà necessario rimanere ancora in attesa.

Via: CNET