wacom-mobile-stuido-pro-16-pump-up-the-power-fpo

I nuovi tablet di Wacom hanno una penna con 8.000 livelli di sensibilità

Lorenzo Mortai

Wacom, fra le aziende leader nel settore tecnologico, ha recentemente annunciato la nascita della linea MobileStudio Pro, una gamma di tablet pensati appositamente per i creatori di contenuti digitali, soprattutto per chi opera in campo grafico. Offrono strumenti creativi per gli artisti ed i progettisti 2D, 3D e CAD.

Tutto questo è possibile grazie anche alla nuova penna di Wacom, la Pro Pen 2, che secondo l’azienda garantisce una sensibilità ed una precisione fino a quattro volte superiore alla precedente, grazie anche ai suoi 8.192 livelli di sensibilità che possono essere regolati.

LEGGI ANCHE: Google e Huawei lanceranno un tablet da 7” entro fine anno, ma non chiamatelo Nexus

I nuovi tablet muniti di Pro Pen 2 arriveranno a fine novembre in sei configurazioni diverse. Quattro con display da 13 pollici 2,5K, e due con schermo da 15 pollici 4K e grafica Nvidia Quadro. Memorie di archiviazione fra 64 e 512 GB, e prezzi che oscilleranno fra 1600 e 3200 euro.

Fonte: The Verge