sandisk western digital

Accordo da 19 miliardi di dollari: SanDisk passa a Western Digital

Cosimo Alfredo Pina -

Con una manovra da ben 19 miliardi di dollari Western Digital entra con sicurezza nel mondo delle schede di memoria (e non solo), acquisendo SanDisk. Il tutto era stato pianificato già da mesi ma adesso, dopo l’approvazione da parte dell’autorità, il passaggio diventa ufficiale, con la formalizzazione prevista per domani 12 maggio.

Western Digital si accaparra così una fetta di mercato importante nel settore delle memorie e non solo di schede e chiavette USB; sempre più negli ultimi anni SanDisk si è spinta ben oltre con SSD e archiviazione flash integrata, dedicata anche al settore OEM.

LEGGI ANCHE: WD lancia i primi hard disk ad elio per il mercato consumer

La cosa non dovrebbe intaccare i due marchi, visto quanto sono noti nei loro settori vicini ma diversi; l’acquisizione rimane comunque un traguardo importante tanto per la concorrenza quanto per i consumatori che dovranno rapportarsi con un colosso ancor più grande.

Via: Engadget