windows 10 update aggiornamento

In arrivo gli aggiornamenti Windows come li avete sempre voluti: algoritmo ottimizzato e download ridotti

Cosimo Alfredo Pina -

Ottime notizie per gli utenti Windows 10; con il prossimo grande aggiornamento, il Creators Update, tenere il PC aggiornato sarà molto più facile grazie al Unified Update Platform (UUP). Quante volte vi siete ritrovati a dover attendere download e lunghi processi di configurazione?

Microsoft con la UUP promette di migliorare considerevolmente l’esperienza di aggiornamento, a partire dalla dimensione dei download. Adesso gli aggiornamenti diventano differenziali, ovvero soltanto le effettive modifiche saranno scaricate, invece dell’intera build.

Questa novità riguarda sia Windows 10 Mobile che la versione per PC, dove Microsoft stima riduzioni delle dimensioni dei pacchetti nell’ordine del 35% (per quanto riguarda i major update). Importanti migliorie anche nel sistema di controllo.

Con l’UUP il sistema di raccolta e gestione dei dati necessari a controllare se il dispositivo ha bisogno di un aggiornamento è stato stato ottimizzato spostando parte del carico di lavoro sui server Microsoft, così sia consumo di risorse che di traffico (quindi anche su un eventuale batteria) sono stati notevolmente ridotti.

LEGGI ANCHE: Windows 10 Creators Update, tutte le novità del sistema operativo che diventerà “3D”

Interessante anche il fatto che adesso su Windows 10 Mobile gli aggiornamenti sono tutti effettuabili in unico passaggio, indipendentemente dalla buil di partenza. Insomma un bel po’ di novità apprezzabili per gli utenti del sistema Microsoft.

Per ora però sono appannaggio degli iscritti al programma Insider Preview (solo su Mobile e PC, poi anche su IoT ed HoloLens), mentre sul canale stabile le vedremo a primavera 2017, data fissata per il rilascio del Creators Update.

Fonte: Microsoft
  • francesco

    A me basta che mettono un pulsante per mettere in pausa i download e poi sono a posto

  • Kratox

    veramente come li vorremmo noi è DISABILITABILI. mi ritrovo il pc riavviato con torrent spento, … tocca lasciare un video VLC aperto in pausa, è folle che un OS che non sia mac faccia quello che gli pare.

    • nastys

      Premi Win+R e scrivi services.msc. Da lì puoi disattivare Windows Update.

      • Kratox

        O_O e come mai se scrivo su google nemmeno aranzulla me lo dice?? ora ci provo, sul portatile sono un dramma, vorrei aggiornare quando lo dico io.

        • nastys

          Nemmeno Aranzulla?? XD

          • Kratox

            cerca disabilitare aggiornamenti windows trovi un milione di guide su come posticiparli o ingannare tutti con la connessione a consumo ahahahah

          • Marco Luciano

            si infatti io poi che sono connesso con il cavo la connessione a consumo non è contemplata, meno male che ho la versione pro che già è qualcosa

          • Kratox

            disabilitando il servizio pare funzioni ma mi appare una X su tutte le icone de desktop… boh..

    • FuLL

      Se hai Windows 10 home hai accettato tu stesso di effettuare gli aggiornamenti automatici con l’impossibilità di disabilitarli. 😉
      Era stata ampiamente anticipata questa cosa.

      • Kratox

        si si lo so, ma per quanto mi riguarda dovrebbero vietare questa possibilita.

  • FuLL

    Windows 10 mi sta piacendo sempre di più. Per ora mi sembra un grande nuovo Seven