Mi-pen

Xiaomi senza freni, adesso arriva anche la penna a sfera

Lorenzo Mortai

L’azienda orientale sembra davvero inarrestabile, fra lampade, accessori e quant’altro, Xiaomi ha davvero intenzione di invadere il mercato con i suoi prodotti. Ultima in ordine di apparizione, sviluppata attraverso il brand parallelo Mijia, è una penna a sfera, denominata semplicemente Mi Pen.

Dal costo veramente esiguo (19 Yuan, circa 2 euro) e disponibile nelle colorazioni bianco e nero, questa penna non racchiude microchip o sensori, ma Xiaomi ha cercato di costruirla di modo che possa scrivere per ore senza fermarsi. È stata sviluppata infatti assieme all’azienda svizzera PREMEC, un nuovo modello di getto dell’inchiostro.

LEGGI ANCHE: Xiaomi presenta il suo repellente per mosche elettrico

In questo modo la Mi Pen potrà scrivere in qualunque angolazione la si usi, senza mai perdere il colore. Realizzata interamente in metallo e dal design minimalista (come Xiaomi ci ha abituato), per ora sarà disponibile solo in Cina, ma chissà che non venga importata anche in Europa.

Fonte: Gizmochina
  • Claudio Antonetti

    A quando i mi-tampax?

    • Ardy

      13 agosto 🙂

  • Psyco98

    Per 2€ deve essere una buona penna. Magari se fosse ricaricabile ci potrebbe anche stare…

  • Pocce90

    Quella penna con tecnologia inventata dalla NASA (e ci ha speso tanto) per permettere agli astronauti di scrivere in assenza di gravità? Un problema che i russi hanno risolto dando agli astronauti le matite, giusto?