Xiaomi Mi Suitcase_evd

Mi Suitcase: ecco la valigia con Bluetooth di Xiaomi (foto)

Cosimo Alfredo Pina

All’apparenza sembra un comune bagaglio eppure al di là della cura dei materiali e delle linee mininali, la nuova valigia di Xiaomi offre anche qualche funzionalità smart. La Mi Suitcase è realizzata in lega di magnesio (pesa 4,4 kg), plasmata su un progetto nato in Germania.

Il corpo integra però anche chip ed antenne che apportano connettività Bluetooth per connettersi allo smartphone; sul dispositivo mobile, tramite la relativa app di Mi Suitcase, è possibile controllare l’apertura delle due serrature a combinazione numerica e venire notificati se la valigia viene aperta senza il consenso.

LEGGI ANCHE: Xiaomi parteciperà al Google I/O

Non mancano componenti più convenzionali come le quattro ruote e il manico a scomparsa per l’uso come trolley. Se però speravate di rendere subito smart i vostri spostamenti, sappiate che ci sarà ancora da aspettare.

La Mi Suitcase, come è successo in passato con altri prodotti di Xiaomi, è in fase di finanziamento sulla piattaforma di crowdfunding dell’azienda (ovviamente in cinese) dove viene messa a disposizione di chi crede nell’idea per 1999 Yuan, circa 270€.

Via: GizchinaFonte: Xiaomi
  • JACK SIMON

    Utile se la valigia è a portata di Bluetooth…e poi dovrebbe essere sempre acceso il Bluetooth della valigia che presumo si accenderà dall’interno della stessa e sull’aereo è consigliabile spegnere sempre la connessione Bt poi io ad esempio la imballo con la pellicola protettiva in aeroporto potrebbe non funzionare per questo motivo il sistema…dubbia utilità e funzionalità!!