Xiaomi Soocare X3 evd

Xiaomi Soocare X3: dal colosso cinese anche uno spazzolino smart (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Xiaomi continua la sua inarrestabile catena di presentazioni con un nuovo dispositivo smart. Questa volta il colosso cinese pensa alla salute del vostro cavo orale e lo fa con Soocare X3, uno spazzolino smart, con un particolare motore magnetico che fa gira a ben 37.200 giri al minuto dando una vibrazione ultrasonica alla testina.

Ma al di là delle caratteristiche meccaniche, la vera particolarità, sebbene non inedita, di Soocare X3 è il fatto che integra un modulo Bluetooth, così da permettere di tenere traccia del livello di batteria (l’autonomia dichiarata è di 25 giorni di uso normale) e, a giudicare dalle immagini della presentazione, anche di quante volte si lavano i denti; praticamente un activity tracker per la salute dei denti.

LEGGI ANCHE: Xiaomi presenta il suo repellente per mosche

Il tutto viene offerto all’interessantissimo prezzo di 229 yuan, circa 31€, però per il momento soltanto sul crowdfunding di Xiaomi, con spedizioni previste ad agosto, e quindi per ora praticamente irreperibile fuori dalla Cina.

Fonte: Gizmochina
  • Andrea

    che letto in italiano ha un nome azzeccato per uno spazzolino…. xD

  • Pol Pastrello

    Ecco un utilizzatore del nuovo spazzolino “Smart smerd” con doppia funzione, potete utilizzarlo anche per il WC! F5
    http://previews.123rf.com/images/paulprescott72/paulprescott721211/paulprescott72121100155/16637265-Giovane-lavarsi-i-denti-con-spazzolino-WC-Archivio-Fotografico.jpg

  • riccardo1991

    Il problema degli spazzolini elettrici di un certo livello, sono le batterie, che dopo 4-5 anni hanno il 20% della capacità iniziale. Dotandosi della batteria giusta e sapendo maneggiare un saldatore si ovvia al problema. Se quella batteria che vedo nel render fosse sostituibile più facilmente, e se fosse disponibile con le testine Oral-B, sarebbe un buon acquisto.

    • Elfman

      Quale sarebbe questo metodo per ovviare al problema, potrebbe tornarmi utile. Se si puo sapere. 🙂

      • riccardo1991

        Bisogna aprire lo spazzolino, dissaldare la batteria e saldarne una nuova. Non è proprio come cambiare due pile del telecomando, ma nemmeno troppo complicato. Cambiato la batteria di recente al mio Oral-b pro care 3000, sono tornato alla settimana di funzionamento con una ricarica.

        • Elfman

          ann ok, io pensavo stessi parlando di qualche modifica per rigenerare la stessa batteria. Behh per adesso mi tengo ancora quello tradizionale, quando sarà disponibile questa della xiaomi invece, magari ci farò un pensierino. 🙂