Xperia Ear, le cuffie con assistente smart, diventano più sicure con questo concept

Cosimo Alfredo Pina

La prima generazione di Xperia Ear è arrivata sul mercato qualche mese fa, ma adesso Sony ci mostra l’evoluzione di questo dispositivo, con l’Open-style CONCEPT. L’idea è nata nell’incubatore Future Lab Program di Sony ed aggiunge agli auricolari smart un importante funzionalità.

Infatti le Open-style, ce lo indica il nome stesso, lasciano passare i rumori dall’esterno, feature fondamentale per gli spostamenti in città. A bordo la stessa tecnologia Sony Agent, l’assistente smart che in pochi tap e comandi vocali permette di accedere a navigatore, messaggi non letti, news e molto altro.

LEGGI ANCHE: Xperia XZ Premium ha Snapdragon 835 e super slow motion a 960 fps

A tal proposito, se le Open-style CONCEPT sono per ora lontane dal mercato, la prossima feature che arriverà a nei prossimi mesi (in beta) anche sulle Ear in commercio è l’Anytime Talk, un servizio di chat vocale realizzato in collaborazione con Line che “permetterà agli utenti di iniziare istantaneamente una conversazione di gruppo in tempo reale senza cercare tra i contatti o senza bisogno di comporre il numero, ma semplicemente schiacciando un pulsante o con un movimento della testa”.

Se ormai gli assistenti vocali sembrano voler mettere radici in casa, Sony pensa che il futuro di questa tecnologia sia principalmente wearable. Vedremo tra qualche anno come evolverà questo mercato, di fatto ancora agli albori.