Yi 360 VR: foto e video a 360° di qualità elevata, ad un prezzo contenuto (aggiornato)

Edoardo Carlo Ceretti -

Yi, l’azienda cinese legata a Xiaomi ma dotata di una sua spiccata identità, dimostra ancora una volta di voler fare sul serio: ha infatti presentato nella giornata di ieri una nuova fotocamera, la Yi 360 VR, che promette di dare battaglia ai colossi del settore della fotografia a 360°, su tutte Samsung, Ricoh e Nikon.

Dopo essersi lanciata sul mercato cinese e internazionale grazie alle sue action cam ed essersi poi affermata come un costruttore di alto livello con la sua mirrorless M1 e vari altri prodotti dedicati alla sicurezza domestica e stradale, Yi continua la propria espansione nella direzione che da sempre la contraddistingue: produrre dispositivi di qualità molto elevata, a prezzi più che abbordabili.

LEGGI ANCHE: Yi Camera 4K+ presentata al MWC 2017 (foto e video)

Caratteristiche Tecniche

Yi 360 VR non fa eccezione: si tratta infatti di una fotocamera dotata di due sensori Sony (IMX377) da 12 megapixel (dimensioni da 1/2,3″) con angolo di campo da 220° per lente e un’apertura focale f/2,0, in grado di girare video a 360° alla risoluzione massima di 5,7K (5.760 x 2.880 pixel) a 30 FPS.

A risoluzione più bassa, un comunque più che adeguato 4K a 30 FPS, il processore Ambarella H2V95 è in grado di gestire lo stitching delle immagini in modo autonomo. Yi promette che la 360 VR sarà in grado di girare video a 360° per 75 minuti continuati, grazie alla batteria da 1400 mAh. Interessante il display sul lato superiore, per tenere d’occhio i parametri di ripresa e il livello di batteria.

Oltre a queste specifiche puramente tecniche, si aggiungono anche funzionalità software tramite l’app Yi Panoramic che ormai non possono mancare in dispositivi di questo tipo, come il pieno supporto allo streaming live su Facebook, YouTube, Twitter e Periscope alla risoluzione di 2,5K grazie alla connettività wireless dual-band integrata. Interessante il supporto nativo all’upload su Google Street View.

Inoltre, la fotocamera potrò connettersi ad uno smartphone per il controllo remoto e per anteprima e trasferimento di foto e video catturati. Infine, Yi 360 VR ha dimensioni di 102 x 53,2 x 29,6 mm, porta USB-C, Bluetooth 4.2 e un peso di 170 g.

Uscita e Prezzo

Verrà lanciata a giugno ad un prezzo di 399$, decisamente competitivo dato il livello delle specifiche. Tuttavia, nonostante sia già pre-ordinabile dal sito ufficiale, non si hanno ancora notizie precise su un’eventuale commercializzazione sul mercato europeo, di cui comunque non mancheremo di darvi notizia.

Aggiornamento31/05/2017 ore 12:50

Come anticipato a fine aprile, si avvicina la disponibilità di Yi 360 VR. La cam sarà infatti svelata ufficialmente domani, anche se i dettagli ormai sono tutti noti. Abbiamo aggiornato il paragrafo sulle caratteristiche con tutte le novità ed aggiunto un po’ di foto nella galleria qui sotto; se però siete qui per sapere quando potrete metterci le mani sopra, sappiate che le spedizioni partiranno già dal prossimo 11 giugno.

Purtroppo questa scadenza sarebbe legata ai pre-ordini dal sito ufficiale e non abbiamo notizie sulla disponibilità in Europa. Il fatto che Yi sia da tempo, con il suo store ufficiale, anche su Amazon Italia fa ben sperare.

Foto Yi 360 VR

Via: CNET