Zolt (4)

Zolt, il caricabatterie universale leggero ed elegante

Leonardo Banchi

Immaginate la situazione: sapete di dovervi spostare spesso, e per non soccombere al peso del vostro computer portatile avete deciso di acquistare un leggerissimo Lenovo ThinkPad X1 Carbon o un Apple Macbook. Assieme ad esso, portate con voi un pratico tablet, ma al momento di preparare lo zaino vi scontrate con una triste realtà: a rendere il vostro bagaglio pesante ed ingombrante non sono il tablet o il PC, ma i loro caricabatterie.

Fortunatamente, qualcuno ha pensato a risolvere questa situazione: si tratta di Zolt, una ditta che durante il CES 2015 ha presentato un caricabatterie universale, leggero e dalle dimensioni ridotte.

LEGGI ANCHE: Google vuole trasformare le tastiere in caricabatterie wireless

Zolt è un caricabatterie da 70 watt, in grado di adattarsi alla maggior parte dei computer portatili e perfino ai dispositivi mobili, grazie alle porte USB presenti sul proprio corpo. Nonostante questo, è sufficientemente piccolo per essere tenuto in una mano, e portato sempre con sé per trovarsi pronti in eventuali situazioni di emergenza.

Zolt può essere preordinato in tre colori differenti sul sito ufficiale dell’azienda, al prezzo di 99,99$. Ci sono però brutte notizie per gli utenti Apple: l’adattatore per poter collegare a Zolt il connettore MagSafe necessario per i portatili dell’azienda di Cupertino è venduto separatamente, al prezzo di 20 $. Una cifra che in totale appare un po’ alta, anche se per un oggetto che permetterà di sostituire in maniera universale molti dei caricabatterie che ci troviamo spesso a dover portare con noi.

L’azienda, comunque, non ha intenzione di fermarsi: per il futuro sono già in progetto nuove versioni del caricabatterie, magari con supporto a USB Type-C, funzionalità di hub USB o addirittura batterie incorporate.

Via: Engadget