Deus Ex Mankind Divided

5 cose da sapere su Deus Ex: Mankind Divided

Giorgio Palmieri Square Enix e Eidos Montréal si preparano a lanciare Deus Ex: Mankind Divided su PS4, XONE e PC. Non fatevi trovare impreparati.

Warren Spector è il nome che si nasconde dietro le origini della serie Deus Ex, considerata ormai all’unanimità come una delle più importanti sulla scena dei videogiochi cyberpunk. Dopo l’abbandono dello sviluppatore americano e la chiusura degli uffici di Eidos Interactive, la proprietà intellettuale è passata sotto l’ala protettrice di Square Enix, e con lei anche gli stessi studi di sviluppo, con buona pace dei fan.

Nonostante l’assenza di Spector, il lavoro riservato per il nuovo capitolo della serie è stato rispettoso. Infatti, il Deus Ex: Human Revolution uscito nel 2011, prequel e anche reboot della serie, ha collezionato ottimi consensi da parte di critica e pubblico, dimostrandosi un prodotto degno del nome che porta. Deus Ex: Mankind Divided nasce dunque come suo sequel per le console moderne e PC: vediamo perché dovreste attenderlo con gioia e letizia.

Contesto

L’anno è il 2029, gli esseri umani dotati di arti meccanici potenziati sono considerati dei reietti a causa dei tragici eventi accaduti nel primo episodio. Adam Jensen è quindi costretto a tornare sul campo: ora non è più una vittima degli eventi, ma un agente sotto copertura di grande esperienza, che dovrà sventare una gigantesca cospirazione in tutto il mondo, dove l’odio per i possessori di protesi meccaniche è ormai incontrollabile.

Scelte

Marchio di fabbrica della saga è la cura riposta nella stesura dei dialoghi, sempre contraddistinti da motivazioni credibili dei personaggi. Il sistema a scelta consente al giocatore di approfondire le tematiche che circondano l’universo e i suoi personaggi, e gli sviluppatori hanno assicurato una sceneggiatura di un certo spessore per il nuovo capitolo, capace di offrire nuove imprevedibili conseguenze. Purtroppo non sarà possibile importare i propri file di salvataggio da Human Revolution. Per ovviare a questa mancanza, che quindi non permette di recuperare le decisioni intraprese nel predecessore, Eidos Montréal ha optato per un miscuglio di diversi percorsi di ramificazione per un’integrazione coerente con la narrativa.

Gameplay

Fondamentalmente, le meccaniche che sorreggono Deus Ex: Mankind Divided sono identiche a quelle del suo predecessore. Parliamo quindi di un’avventura che lascia carta bianca al giocatore, il quale dovrà raggiungere i suoi obiettivi nella maniera che più gli aggrada. La visuale in soggettiva si sposta dietro le spalle del protagonista quando ci si posiziona dietro le coperture, mentre appunto si cerca di studiare un piano strategico: approccio silenzioso o massacro totale? A voi la scelta.

Evoluzioni

La struttura, tuttavia, è stata potenziata notevolmente. Gli innesti militari degli arti meccanizzati di Adam nascondono un set di nuovi potenziamenti altamente sofisticati. Ciò significa che le sue capacità di combattimento e infiltrazione sono aumentate in maniera concreta rispetto a Human Revolution, con nuove possibilità di hacking in remoto e un sistema rivisitato per l’esecuzione più celere e naturale delle abilità. Le mappe, poi, saranno molto più grandi, offriranno molte più scorciatoie e presenteranno una verticalità maggiore rispetto al passato, in spazi sia aperti che chiusi.

Uscita

Deus Ex: Mankind Divided arriverà nei negozi il 23 agosto su PS4, Xbox One e PC. È possibile prenotare il gioco cliccando sulla piattaforma desiderata nella lista a seguire. Il Season Pass, inoltre, sarà disponibile lo stesso giorno dell’uscita del titolo.

Day One EditionPS4XONEPC (Amazon)

  • Missione in-game extra
  • Pacchetto agente sotto copertura: questo contenuto aggiuntivo contiene una raccolta di item in-game, incluse diverse armi, re-skin e aggiornamenti. Usando la vasta varietà di item inclusi in questo pack, sarai in grado di personalizzare il look e ottenere nuovi strumenti per supportare il tuo stile di gioco
  • Digital OST Sampler
  • Libri Digitali (Mini Artbook + Racconto digitale + Fumetto Digitale)

Collector’s EditionPS4XONEPC (Gamestop)

  • Tutti i contenuti della Day-One Edition
  • Confezione nera e oro da collezione
  • Statuetta di Adam Jensen da 23 cm
  • Artbook Titan di 48 pagine
  • Steelbook
  • marco

    Deus ex: uno dei migliori giochi a cui ho giocato!