Ace Combat 7 rimandato al 2018, ma forse non è un così brutta notizia

Lorenzo Delli

“Cari piloti”: inizia così la “lettera” di Kazutoki Kono, franchise director della serie Ace Combat firmata Bandai Namco, indirizzata ai fan che aspettano aggiornamenti sul lancio di Ace Combat 7: Skies Unknown. Il team di sviluppo Project ACES ha lavorato duramente su questo nuovo, promettente capitolo, ma a quanto pare dovremo aspettare il 2018 per metterci le mani.

Il lancio era previsto per la fine del 2017, ma a detta di Kono un lancio prematuro avrebbe semplicemente compromesso l’obiettivo finale: “Prendiamo molto seriamente il nostro lavoro e questo significa l’aver scelto di dedicare ulteriore tempo e sforzi per perfezionare e ottimizzare il nuovo capitolo della saga ACE COMBAT.“.

La combinazione di Unreal Engine 4 e nuove piattaforme hanno aperto, citiamo alla lettera, cieli di opportunità per il team di sviluppo, che sta lavorando duramente anche alla sezione di gioco dedicata a PlayStation VR. Già all’E3 2017 comunque Bandai Namco svelerà nuovi dettagli a riguardo del settimo capitolo della saga. Non necessariamente una brutta notizia quindi. Se il team di sviluppo vuole riservare ulteriore cura ben venga, vorrà dire che gli acquirenti metteranno mano ad un prodotto migliore.