A breve avremo un nuovo Assassin’s Creed… non nuovo (sì, è Rogue Remastered)

Giorgio Palmieri

Con un comunicato ufficiale, Ubisoft annuncia che il (sottovalutato NdRAssassin’s Creed Rogue, uscito nel 2014, avrà una remastered, e sarà disponibile dal 20 marzo su PlayStation 4 e Xbox One.

Questa speciale versione includerà tutti i contenuti scaricabili del gioco originale, quindi due missioni bonus (La Ricerca dell’Armatura di Sir Gunn e L’Assedio del Fort de Sable), oltre ai Pack Maestro Templare ed Esploratore, che contengono armi, oggetti per la personalizzazione e abiti speciali, tra cui il completo originale di Bayek di Assassin’s Creed Origins.

LEGGI ANCHE: Recensione Assassin’s Creed Origins

L’operazione di restauro andrà ad arricchire il comparto grafico, offrendo texture e ombre migliori, insieme all’immancabile supporto al 4K su PlayStation 4 Pro e Xbox One X (garantiti invece i 1080p su PS4 e Xbox One). Lo farete vostro?

Lanciato inizialmente su PlayStation 3 e Xbox 360 nel 2014, Assassin’s Creed Rogue racconta la storia di Shay Patrick Cormac, un giovane e audace membro della Confraternita degli Assassini, che subisce un lento e oscuro cambiamento, trasformandosi da un Assassino a uno spietato e fervente Templare, che darà la caccia ai suoi ex confratelli. L’avventura condurrà i giocatori dalla splendida città di New York alle selvagge valli fluviali, fino a raggiungere le gelide acque dell’Atlantico del Nord.