Bomba da Microsoft: annunciato Xbox Game Pass, il “Netflix” videoludico

Giorgio Palmieri - Colpo di scena

Sul palco della Game Developers Conference, a San Francisco, Microsoft ha annunciato Xbox Game Pass, un servizio ad abbonamento che, per 9,99$ al mese, permetterà agli utenti iscritti di accedere ad oltre 100 giochi Xbox One e Xbox 360 tramite la compatibilità. Non si tratta però di una fruizione in streaming, ma di installazioni vere e proprie sull’hard disk, proprio come i titoli offerti con Xbox Live Gold.

La lista completa è ancora avvolta nel mistero, ma al momento possiamo confermare la presenza di Halo 5: Guardians, Mad Max, Saints Row IV Re-Elected, NBA 2K16, LEGO Batman, Mega Man Legacy Collection, Fable 3, Terraria, Payday 2, Gears of War: Ultimated Edition, SoulCalibur II e Tekken Tag 2.

LEGGI ANCHE: Più di 1000 titoli in via di sviluppo per Xbox One

I produttori coinvolti nell’iniziativa sono tantissimi, e tra questi spiccano 2K, 505 Games, Bandai Namco, Capcom, Codemasters, Deep Silver, Focus Home Interactive, SEGA, SNK, THQ Nordic  Warner Bros. e ovviamente gli studi interni di Microsoft.

Xbox Game Pass arriverà in primavera e sarà disponibile sia su Xbox One che su Windows 10: che ne pensate di questo nuovo servizio sulla falsa riga di EA Access?

Fonte: News Xbox