In arrivo una sostanziale ristrutturazione de “La Terra di Mezzo: L’ombra della Guerra”

Roberto Artigiani

Monolith ha annunciato  un sostanziale aggiornamento dell’action RPG “La Terra di Mezzo: L’ombra della Guerra” che entro l’estate vedrà cambiare profondamente alcune sue caratteristiche. Il team di sviluppo dichiara di aver ascoltato i feedback degli utenti e che “una serie di novità saranno introdotte nei prossimi mesi”.

Al fine di ripristinare la promessa centrale del Nemesis System, cioè costruire relazioni con alleati e nemici in un dinamico mondo aperto, verranno definitivamente rimossi Gold, War Chest e Market. In altre parole dall’8 maggio non sarà più possibile acquistare Gold con moneta reale e ottenere seguaci Orchi tramite War Chest. I giocatori avranno tempo fino 17 luglio per utilizzare il Gold, dopodiché sarà convertito in oggetti in-game.

LEGGI ANCHE: Blizzard al lavoro su un nuovo RPG per mobile

Sarà aggiornata la sezione “Campagna di Ombra della Guerra” con l’introduzione di nuovi elementi narrativi. L’update Endless Siege, pubblicato lo scorso novembre, sarà ancora disponibile. Ulteriori miglioramenti al gameplay, tra cui aggiornamenti al Nemesis System, nuove skin giocatore, aggiunte allo Skill Tree, saranno specificati prossimamente.

Le novità menzionate sopra saranno disponibili gratuitamente per i possessori di “Ombra della Guerra”. Il team di sviluppo si impegna a tenere tutti informati lungo il processo di aggiornamento con i relativi dettagli di ogni cambiamento.